loading

In cucina con la Redazione: seppie su crema di broccoli con capperi, olive e pinoli

Broccoli e seppie sono due preziosi ingredienti che l’inverno ci regala e che assieme danno vita a gustosissimi abbinamenti!
In questa preparazione si avvantaggiano entrambi di cotture semplici e veloci, che ne esaltano il sapore limitando la perdita dei tanti micro-nutrienti in essi contenuti.
La presentazione che ti suggeriamo è ideale se vuoi proporre questa ricetta come antipasto, ma con l’aggiunta di una manciata di crostini di pane integrale si trasforma immediatamente in un Piatto Unico perfetto! 🙂

INGREDIENTI

Per 1 persona 

150 g di seppie già pulite
200 g di broccolo
1 cucchiaino di capperi dissalati
1 cucchiaino di olive
1 cucchiaino di pinoli
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaio di scalogno tritato
Brodo vegetale o acqua q.b.
1 cucchiaino di salsa di soia
1 pezzettino di lemongrass
Un pizzico di sale e di pepe nero

COSA TI SERVE

Due taglieri
Due coltelli
Una casseruola
Una padella antiaderente
Un mixer a immersione
Un tritatutto

STEP 1: PREPARA LA CREMA DI BROCCOLO

Ricava le cime di broccolo separandole dal torsolo, lavale bene e mettile in una casseruola con l’olio, lo scalogno e il lemongrass tritati.
Copri a filo con il brodo vegetale o anche solo con acqua e cuoci coperte, a fiamma moderata per circa 15 minuti.
Quando saranno morbide frullale bene con il mixer a immersione fino a ottenere una crema lisca e fluida, ma non brodosa. Se serve aggiungi un po’ d’acqua, se invece risulta troppo liquida lascia restringere ancora un po sul fuoco, scoperta.
Aggiusta di sale e pepe.

Con il torsolo avanzato puoi ovviamente preparare qualunque altra ricetta a base di broccoli, avendo però una cottura più lunga delle cimette, in questa preparazione è preferibile non usarli contemporaneamente.

STEP 2: PREPARA IL TRITO DI CAPPERI, OLIVE E PINOLI

Metti nel tritatutto i capperi ben dissalati, le olive, i pinoli e il prezzemolo; frulla fino a ottenere un composto grossolano e tieni da parte.

STEP 3: PULISCI E PREPARA LE SEPPIE

Ecco l’unico passaggio un po’ noioso 🙂
Pulisci le seppie separando le teste dai ciuffi; elimina l’osso (e magari ripeti a memoria una delle poesie di Montale…) e le interiora, rovescia le teste e lavale bene sotto l’acqua corrente.
Ora affronta i ciuffi: togli gli occhi e il sacchetto del nero, che puoi conservare ad esempio per un risotto o per colorare della pasta fresca fatta in casa. Lava tutto sotto l’acqua in modo da eliminare eventuale sabbia.
Taglia il pesce a listarelle, quindi saltalo velocemente in padella con un cucchiaio d’olio e la salsa di soia (non esagerare, ricordati che le seppie vivono in acqua salata quindi non serve aggiungere sapidità). Non cuocere le seppie per più di 2 minuti, altrimenti rischi diventino dure.
Disponi la crema di broccolo a specchio su un piatto, adagia le tagliatelle di seppia quindi finisci con il trito saporito.
Giro d’olio, et voilà!

 

Leggi la ricetta originale sul numero di dicembre di DiVita Magazine