loading

5 ricette con la carne rossa

Da un lato abbiamo proteine nobili, cioè ricche di tutti quegli aminoacidi essenziali che servono all’organismo, e tantissimo ferro; dall’altro abbiamo la presenza di grassi saturi. Allora la carne rossa può essere consumata sì o no? Come sempre, la risposta risiede nella quantità e nella qualità. Nella quantità perché sarebbe bene non consumarne più di una volta a settimana, nella qualità perché è preferibile scegliere i tagli più magri. Il giusto abbinamento con altri alimenti, poi, è fondamentale, come dimostrano le ricette sane proposte di seguito.

1. Involtini di manzo ripieni di verdure e grano saraceno

Questa ricetta mostra il modo più sano per consumare la carne rossa, cioè cruda o poco cotta, per bloccare lo sviluppo di sostanze nocive che avverrebbe con cotture più aggressive. Per questo è indispensabile sceglierla davvero di ottima qualità.

2. Polpette di carne al forno con coste e catalogna

Le polpette di carne sono una certezza quando si cerca qualcosa di davvero appetitoso da mangiare. In questa ricetta, le polpette riescono ad arricchire addirittura il sapore, molto più delicato, delle verdure a foglia verde.

3. Cous cous con verdure e bocconcini di manzo speziati

Le proteine nobili della carne di manzo e i carboidrati del cous cous a cui si aggiungono quelli delle verdure e le loro proprietà benefiche: et voilà, il piatto unico è servito.

4. Bocconcini di carne alle mandorle e pistacchi

Prima si è parlato di polpette? Eccole che ritornano, sempre nella versione classica con la carne ma in questa ricetta sono rese ancor più saporite con le mandorle e i pistacchi. 

5. Roastbeef con salsa di ribes rossi

Per assaporare questo piatto bisogna attendere l’estate, quando i ribes sono di stagione. Però vale davvero la pena aspettare per gustare ancora meglio questo piatto fresco e succulento allo stesso tempo.

PER APPROFONDIRE: La carne rossa, proteine e ferro a volontà

  1. Annotazioni equilibrate e rassicuranti, nel giorno in cui si diffondono notizie preoccupanti sul consumo della carne rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.