loading

Primavera: verdura e frutta di stagione

Mangiare verdura e frutta di stagione è una scelta consapevole e rispettosa, perché significa consumare ortaggi cresciuti seguendo il naturale ciclo di vita. Così, puoi guadagnarci in gusto e benefici: diversificare verdura e frutta seguendo questo principio, infatti, significa completare l’apporto di vitamine, sali minerali e altri nutrienti che puoi fornire al tuo corpo.

Con l’arrivo del primo tepore primaverile, dunque, saluta tutti i diversi tipi di cavoli per dare spazio alle nuove verdure di stagione. Preparati ad accogliere:

• Asparagi
• Bieta
• Carote
• Cicoria
• Cipolla
• Cipollotto
• Fiori di zucca
• Lattuga
• Ravanello
• Rucola
• Spinacini

Ovviamente, anche la frutta segue questo principio, per esempio lascia in panchina mandarini, pompelmi e arance per fare scendere in campo fragole, nespole e ciliegie.

Nel ricettario “100 modi di dire verdura” troverai un focus dedicato alle verdura e alla frutta di ogni stagione seguito da tante ricette che ti permettono di trarre il massimo dei benefici dalle loro incredibili proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.