loading

In cucina con la Redazione: come preparare i muffin proteici con mele, ricotta e olio di oliva

I valori della dieta mediterranea affondano le loro origini nella storia e nell’esperienza di alcune popolazioni che hanno saputo utilizzare e trasformare i migliori prodotti del loro territorio. Ma questo non vuol dire che non abbia tutte le caratteristiche per trasformare e rendere più sana anche le mode e le tendenze dell’alimentazione moderna, anzi!
Prendiamo ad esempio uno dei dolci “american-style” per eccellenza, i muffin: ti basterà sostituire i grassi saturi con cui vengono preparati di solito, con dello strepitoso olio extra vergine di olivare indiscusso della dieta mediterranea – per ottenere una merenda più consapevole e sana, ma sempre golosa.
E questa volta, persino senza zucchero!

 
Ingredienti
(per 8 muffin)

 
150 g di polpa grattugiata di mele Passo dopo Passo Despar
130 g di ricotta Despar Vital
130 g di farina integrale di grano tenero
80 g di latte intero Bio,Logico Despar
40 g di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 uovo Passo dopo Passo Despar
2 cucchiai di frutta secca mista non salata Bio,Logico Despar (noci, mandorle, nocciole, pistacchi)
1 cucchiaio di miele di castagno Despar Premium
1 cucchiaino di cannella in polvere Despar
mezza bustina di lievito per dolci (8g)
 
Cosa ti serve
due ciotole capienti
una grattugia
un paio di cucchiai o spatole da cucina
una teglia da muffin
pirottini di carta usa e getta per muffin
 
Per prima cosa, accendi il forno a 170°, in modalità statico ☺

Ingredienti dei muffin proteici

STEP 1: GRATTUGIA LA MELA

Lava accuratamente la mela, ma non sbucciarla per sfruttare al massimo le sue proprietà; tagliala in quarti e grattugiala a mano. Potresti anche tagliarla a pezzetti, ma grattugiandola otterrai un composto che si mescolerà in modo più omogeneo all’impasto, aiutando anche a dolcificarlo. E se per caso hai un bimbetto curioso e affamato che ti osserva, grattugiane un’altra e proponigliela come merenda, magari spalmata su una fetta biscottata integrale!

Mescola gli ingredienti

STEP 2: MESCOLA GLI INGREDIENTI UMIDI

In una delle due ciotole, sbatti leggermente l’uovo assieme all’olio extra vergine di oliva e al latte, aggiungi la ricotta e il miele, infine aggiungi anche la mela appena grattugiata e leggermente scolata del suo succo. Amalgama bene tutti gli ingredienti, in modo che non ci siano grumi.
 

STEP 3: MESCOLA GLI INGREDIENTI SECCHI

Nell’altra ciotola setaccia la farina con il lievito e poi aggiungi la cannella e la frutta secca tritata grossolanamente al coltello o spezzettata con le mani. Non tritare la frutta secca con il mixer, altrimenti la ridurrai facilmente in farina e ti perderai il piacevole effetto “crunchy” ☺

Componi i muffin

STEP 4: COMPONI I MUFFIN

Disponi i pirottini nella teglia per i muffin, poi versa in un colpo solo tutti gli ingredienti umidi nella ciotola degli ingredienti secchi. Amalgama velocemente, lasciando l’impasto un poco grezzo e granuloso. Il segreto dei muffin, infatti, è tutto qui: se lavorerai troppo a lungo gli ingredienti, magari usando le fruste, otterrai un impasto troppo omogeneo e il risultato sarà più simile a delle mini-torte. Se invece mescolerai velocemente con un cucchiaio – la regola magica dice non più di 12 giri – i muffin risulteranno rustici e compatti, proprio come se li avessi comprati in un forno del New England ☺
Riempi i pirottini per non più di 2/3 e inforna per 25 minuti. Se alla prova stecchino dovessero risultare ancora umidi, coprili con un po’ di carta stagnola, e lasciali cuocere ancora 5 minuti.

 
Sforna, lascia raffreddare e conserva i muffin ben chiusi in una scatola, in modo che si mantengano fragranti più a lungo. Al mattino, prima di consumarli, puoi anche riscaldarli leggermente: energia e goduria assicurate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.