loading

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

Il potassio è un minerale essenziale per l’organismo umano, dove svolge importanti funzioni: fa bene alla mente e ai muscoli in quanto contribuisce a mantenere le cariche elettriche necessarie alla trasmissione degli impulsi nervosi e al controllo della contrattilità muscolare; “lavora” per garantire alle cellule il corretto approvvigionamento di sostanze nutritive e assicura l’eliminazione di molecole tossiche.

Il potassio è contenuto in numerosi alimenti e una sua carenza in condizioni di buona salute è molto difficile, ma puoi fare una bella scorta di questo prezioso minerale grazie ai seguenti 8 cibi.

1. Legumi secchi

Consuma almeno una volta la settimana una zuppa a base di uno o più legumi e preparala utilizzando il frullatore invece del classico passaverdure così da non escludere le “bucce” che sono ricche di potassio. Inoltre, per assicurarsi un buon apporto di potassio è bene consumare i legumi secchi con il loro liquido di cottura.

SCOPRI SUBITO 7 ricette a base di legumi

2. Noci, nocciole, mandorle e pinoli

Possono essere inseriti quotidianamente nei tuoi pasti, per esempio per arricchire un contorno di verdure, un sugo per la pasta, una macedonia. Sgranocchiali come spuntino oppure consumali in una sana colazione. Se pratichi uno sport di resistenza, come la maratona, portane con te una bella manciata e masticali lentamente, uno a uno, durante l’esercizio fisico.

3. Conserva di pomodoro

Per assicurarti un buon apporto di potassio, acquista le conserve di pomodoro prodotte con gli ortaggi interi (polpa e buccia). Se la prepari in casa, utilizza il frullatore invece del passaverdure.

4. Farina di soia

Può essere aggiunta in piccola quantità alle altre farine di cereali integrali per preparare pane, pizze, focacce o dolci. Puoi utilizzarla anche nelle impanature; è ottima se mescolata con la farina di mais per rendere più croccanti e saporite le tue preparazioni. Usala anche per addensare un impasto, come ad esempio quello delle crocchette di carne o pesce.

Farina di soia, uno dei cibi ricchi di potassio
 

5. Cioccolato fondente

È una buona fonte di potassio. Per assorbirlo rapidamente consumalo a stomaco vuoto. Assunto prima e dopo l’attività fisica ti aiuterà a combattere la stanchezza e l’affaticamento muscolare. Se svolgi un lavoro creativo che ti impegna per molto tempo davanti al computer, concediti una pausa a base di pane integrale e cioccolato fondente.

6. Cereali integrali

Qualunque siano i tuoi cereali integrali preferiti, l’importante è assicurarsi che durante la cottura assorbano completamente l’acqua di cottura. Solo così, infatti, assumerai tutto il potassio contenuto nel loro interno ed eviterai di disperderne una quantità nel liquido di cottura.

7. Uva

Quando la stagione lo consente, mangia uva ben matura almeno 2 volte al giorno. Se pratichi attività fisica, non farti mai mancare un bel grappolo d’uva prima e dopo lo sport per ripristinare rapidamente le scorte di potassio e migliorare la performance del muscolo cardiaco.

SCOPRI SUBITO Perché mangiare l’uva fa bene

8. Succhi di frutta a base di agrumi

Possono aiutarti ad aumentare l’apporto di potassio: prova a utilizzarli per preparare bibite dissetanti aggiungendo acqua minerale gassata, alcune foglioline di menta fresca e scorza di limone a piacere.

  1. Gentile Sauro, le banane sono senza dubbio tra i cibi più ricchi di potassio. Noi abbiamo voluto proporvi una selezione di alimenti coltivati o prodotti nella nostra penisola. Rimaniamo a disposizione. A presto!

  2. Gentili Elisabetta e Vilma, se avete riscontrato un valore elevato del potassio vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico curante che valuterà con calma la vostra situazione di salute e vi aiuterà a risolvere efficacemente il vostro problema.

  3. Ciao Massimo! Ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico curante che ti saprà dare i giusti consigli in base al tuo caso specifico.

  4. O un forte dolore alle gambe e alle braccia il dottore dice che e carenza di potassio per voi puo essere correlato e quali alimenti mi consigliate di mangiare

  5. Ciao Carmelina, ti consigliamo di chiedere consiglio al tuo medico curante, comunque possono esserti d’aiuto le banane, i legumi, i pomodori e gli ortaggi in generale e la frutta secca a guscio.

  6. Ciao Alessio! Ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico per capire prima di tutto perché il tuo livello di potassio è alto e quindi se è il caso limitare il consumo di alimenti che ne contengono molto.

  7. Salve! Mi chiamo Francesca,volevo chiederle se i cibi con potassio fanno aumentare di peso ! E vorrei sapere quali solo grazie.

  8. Ciao Francesca! Non è la quantità di potassio presente in un alimento a determinare la sua capacità di incidere più o meno sull’aumento di peso. Quindi di per sé i cibi ricchi di potassio non fanno ingrassare, ma, come puoi vedere nella classifica qui sopra, ci sono alimenti più o meno calorici.

  9. e’ UN PERIODO CHE LA NOTTE MI VENGONO I CRAMPI AI POLPACCI DELLE GAMBE MI PROVOCANO MOLTI DOLORI E NE SONO RISENTENDO ANCHE DURANTE LA GIORNATA; MI è STATO DETTO CHE PUò DERIVARE DALLA MANCANZA DI POTASSIO? COSA MI CONSIGLIATE.

    1. Ciao Giorgio! I crampi muscolari sono spesso sintomo di disidratazione e scompenso di elettroliti quali soprattutto magnesio e potassio. Ti consigliamo di bere almeno 2 litri di liquidi al giorno (acqua, infusi o tisane senza zuccheri), evitando bibite zuccherate, alcool e limitando il caffè. Inoltre, pomodori, bieta e banane sono ottime fonti di potassio. Integrare con del magnesio (integratori in erboristeria, parafarmacia o farmacia) può essere altrettanto utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.