loading

7 ricette con l’arancia

Se pensi all’inverno, che colore ti viene in mente? Forse il bianco della neve? O il marrone degli alberi spogli?

Beh, da oggi penserai all’arancione… dell’arancia. Sì, questo succoso agrume è, infatti, la regine dell’inverno con il suo carico di vitamina C ma anche di proprietà depurative e drenanti. L’arancia è ottima come spuntino, ma può essere usata anche come sfizioso ingrediente per rendere ancor più gustose le tue ricette oppure per preparare infusi, tisane e bevande energetiche.

Provare per credere! Scopri l’arancia nelle idee proposte qui di seguito.

1. Fesa di tacchino con vinaigrette all’arancia

Fesa di tacchino con vinaigrette all’arancia


Ingredienti
(per 1 porzione)

120 g di filetto di fesa di tacchino
mezza arancia non trattata (la scorza)
15 ml di succo di arancia
10 ml di aceto balsamico
10 g di salsa senape
2 g di senape in grani
40 ml di vino bianco secco
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 pizzico di pepe e sale

Procedimento
1. Con l’aiuto di un rigalimoni, preleva la buccia dell’arancia e tieni da parte.
2. Prepara la vinaigrette: in un piccolo barattolo di vetro con coperchio, riunisci il succo di arancia, l’olio, l’aceto balsamico, la salsa e i grani di senape. Agita vigorosamente e tieni da parte.
3. In un’ampia padella fai scaldare 1 o 2 cucchiai di olio, poi fai rosolare a fiamma vivace ma non aggressiva per circa 5 minuti il filetto di tacchino su tutti i lati, fino a che non risulta omogeneamente dorato.
4. Aggiusta di sale e pepe, aggiungi il vino, fai sfumare un minuto, poi abbassa la fiamma e lascia cuocere con coperchio per altri 8-10 minuti aggiungendo ancora poco vino nel caso la carne dovesse asciugarsi troppo.
5. Una volta cotta, lascia riposare qualche minuto e poi procedi al taglio a fettine. Servi insieme alla vinaigrette e decora con scorza di arancia.

2. Lenticchie con carota e semi di zucca all’arancia

Lenticchie con carota e semi di zucca all’arancia

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
1 cucchiaio di semi di zucca
mezza carota Passo dopo Passo Despar
2 cucchiai di succo di arancia
2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva 100% Italiano Despar Premium
1 pizzico di pepe e sale

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie in acqua fredda, poi risciacquale e lessale in una pentola con altra acqua a fiamma lenta per circa una ventina di minuti, o per il tempo indicato sulla confezione a seconda della varietà; una volta cotte e ben scolate, falle raffreddare.
2. Lava la carota, con un pelaverdure elimina la buccia, poi con un coltello affilato tagliala a piccoli bastoncini dello spessore di circa mezzo cm al massimo e di circa 3 cm di lunghezza.
3. Distribuisci nel piatto le lenticchie e i bastoncini di carota, cospargi con i semi di zucca.
4. Prepara la vinaigrette per il condimento: in una ciotolina emulsiona l’olio con il succo d’arancia, un pizzico di sale e una macinata di pepe sbattendo con un cucchiaino; versa successivamente l’emulsione ottenuta sull’insalata, mescola bene e servi in tavola.

3. Verza in insalata di arance e sedano

Verza in insalata di arance e sedano

Ingredienti
(per 1 porzione)

100 g di verza
1 gamba di sedano bianco
mezza carota Passo dopo Passo Despar
mezza arancia
mezzo cucchiaio di semi di girasole Despar Vital
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva 100% Italiano Despar Premium

un pizzico di gomasio alle erbe
un pizzico di pepe

Procedimento
1. Lava e monda tutta la verdura; taglia a losanghe sottili la verza, a tocchetti il sedano e a filetti le carote. Sbuccia la mezza arancia e pela al vivo i suoi spicchi.
2. Condisci tutto una decina di minuti prima di servire aggiungendo i semi di girasole e insaporendo con gomasio e pepe.

4. Vitello marinato all’arancia e carote

. Vitello marinato all’arancia e carote

Ingredienti
(per 1 porzione)

120 g di fesa di vitello a fettine
2 bacche di anice stellato
2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
mezza carota Passo dopo Passo Despar

mezza arancia non trattata
1 pizzico di sale e pepe

Procedimento
1. Taglia la fesa a straccetti, cercando di pareggiarli il più possibile in misura, mettili in una ciotola e prepara la marinatura. In un mortaio pesta una bacca di anice stellato fino a ridurla in polvere sottile e spargi un pizzico abbondante sugli straccetti di carne, aggiungi poi l’olio, il succo d’arancia, la bacca intera di anice stellato, sale e pepe. Amalgama bene, copri con pellicola alimentare e poni in frigo per circa un’ora.
2. Nel frattempo preriscalda il forno a 180°C e prepara un quadrato di carta forno di circa 25 cm per lato per creare il cartoccio di cottura.
3. Poggia il quadrato di carta su una teglia da forno, al centro adagia gli straccetti con qualche cucchiaino di emulsione e sopra mezza carota tagliata a bastoncini sottili; sigilla la carta come a formare un pacchetto, legando bene le estremità con spago da cucina. Inforna per circa 20 minuti.
4. Una volta trascorso il tempo, apri il cartoccio, aggiungi ancora un pizzico di anice stellato polverizzato e servi subito.

5. Salmone all’arancia con semi di papavero

Salmone all’arancia con semi di papavero

Ingredienti
(per 1 porzione)

120 g di filetto di salmone Passo dopo Passo Despar
1 cucchiaio di semi di papavero Despar Vital

1 arancia non trattata
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 pizzico di sale

Procedimento
1. In una ciotola unisci il succo di arancia filtrato, l’olio e un pizzico di sale. Mescola bene e lascia riposare per 10 minuti.
2. Taglia il salmone prima a strisce e poi a cubetti non troppo piccoli.
3. Lascia marinare in frigorifero il salmone ben coperto con pellicola per alimenti per almeno 30-40 minuti nell’emulsione di olio e succo di arancia.
4. Servi il salmone, privato del liquido di marinatura, con semi di papavero e scorza di arancia.

6. Infuso all’arancia e zenzero

Infuso all’arancia e zenzero

Ingredienti
(per 2 tazze di infuso)

4 fette di arancia
3 fettine di zenzero
mezzo litro di acqua

Procedimento
1. Fai bollire l’acqua in un pentolino. Aggiungi lo zenzero e le fette di arancia.
2. Lascia in infusione per 10 minuti coprendo con un coperchio, quindi filtra l’infuso.

7. Frullato di kiwi, mela, arancia e zenzero

Frullato di kiwi, mela, arancia e zenzero

Ingredienti
(per 1 persona)

1 arancia
1 mela
1 cm di zenzero
1 kiwi

Procedimento
1. Sbuccia e taglia a fette il kiwi. Lava, togli il torsolo e fai a pezzi la mela. Spremi l’arancia. Sbuccia e grattugia lo zenzero.
2. Inserisci gli ingredienti nel frullatore e aziona fino a ottenere un composto omogeneo.

 

Le ricette dell’infuso e del frullato sono tratti dal ricettario “100 modi di dire verdura”. Prendi la tua copia nei punti vendita Interspar.

 

Prova queste ricette con Arance di Ribera DOP Despar Premium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.