loading

Tutti pazzi per lo zenzero!

Basta solo pronunciare la parola zenzero per sentire già nell’aria il suo profumo inconfondibile. Sarebbe sufficiente solo il suo aroma, ma lo zenzero si fa amare anche per altre qualità.

Infatti, a questa speciale radice si riconoscono diverse proprietà benefiche che erano già note nell’antichità in India e Cina: favorisce la digestione, aiuta a riequilibrare stomaco e intestino, combatte gli stati di nausea e vomito e, soprattutto, è in grado di contrastare il raffreddore e l’influenza, una virtù che ci è molto d’aiuto in particolar modo d’inverno. Lo zenzero è però utile anche d’estate e nel caso in cui si voglia preparare un soffritto più leggero come spiega il nostro video:

T0KtEXOMkiY

Dalla teoria passiamo alla pratica con alcune ricette del nostro blog dove lo zenzero viene usato proprio per le sue qualità aromatiche.

Centrifugato con arance, mela, kiwi e zenzero

Basta consumare questo semplice centrifugato a colazione per iniziare bene la giornata con la giusta carica d’energia.

Infuso della sera

Dalla colazione passiamo al dopo cena e anche in questo caso lo zenzero si merita un posto d’onore proprio per la sua capacità di favorire la digestione.

Ribollita con broccolo al profumo di zenzero

Più invernale di questa ricetta forse non ce n’è grazie alla presenza di due tipologie di broccolo e dello zenzero grattugiato per un primo piatto nutriente consigliato a chi vuole rafforzare il proprio sistema immunitario.

Tartare di tonno allo zenzero

“Minimo sforzo, massimo risultato” potrebbe essere il motto di questa ricetta facile e veloce in cui l’abbinamento tra tonno, zenzero e olive taggiasche ci regala un sapore sublime.

Frutta al cartoccio

Dal salato passiamo al dolce con un dessert alla frutta dove ritroviamo lo zenzero grattugiato accanto alla cannella, una spezia che per affinità di aromi è spesso abbinata al nostro amico zenzero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.