loading

Tisana contro il mal di pancia per grandi e piccini

Per fare una tisana occorre utilizzare almeno 5 o 6 piante differenti, l’unione delle singolari virtù terapeutiche dà luogo a un concentrato di salute che può essere un ottimo coadiuvante nella prevenzione e nella cura di lievi disturbi. Generalmente si usano piante fortemente aromatiche ricche di oli essenziali che contribuiscono a infondere un gusto deciso alla tisana, se poi l’essenza ha un ottimo sapore l’assunzione della bevanda rappresenta anche un momento di puro relax.

Lippia citriodora è una pianta perenne decidua comunemente conosciuta con il nome di erba luisa o luigia, erba cedrina o limonina o ancora verbena odorosa molto apprezzata per il suo forte aroma di limone molto simile a quello della melissa che si intensifica quando le foglie sono strofinate o schiacciate. Regala una nota speciale alla tisana che sfrutta le qualità astringenti, calmanti e antispasmodiche della pianta da sempre conosciute e usate nei paesi d’origine dove vive spontanea, nel sud America e Nord Africa, per curare le coliche addominali dei neonati e le flatulenze.

In casa è utile in cucina per aromatizzare pietanze e per profumare la biancheria aggiungendo alcune foglie secche nei cassetti e negli armadi.

La tisana contro il mal di pancia sfrutta i benefici dell’erba cedrina, ai quali si uniscono quelli della salvia, del rosmarino, dell’alloro e del limone. Molto utile e gradita soprattutto di sera e dopo un lauto pasto, attenua dolori e gonfiori dovuti alla cattiva digestione.

Come preparare la miscela

1. Per avere a disposizione gli ingredienti tutto l’anno fate essiccare le foglie di erba cedrina, salvia, rosmarino e alloro legando le porzioni dei rami delle piante aromatiche in mazzetti da appendere a testa in giù in un luogo ben asciutto e areato;
2. Fate seccare la scorza del limone dopo averne eliminato la parte bianca a contatto con il frutto;
3. Mescolate gli ingredienti e conservate in un contenitore in vetro al riparo dalla luce.
 

Dosi e preparazione della tisana

Versate 100 ml (1 tazza) di acqua bollente su 1 cucchiaino colmo della miscela e lasciate in infusione per 10-15 minuti prima di filtrare. Versate su un colino per filtrare, e a piacere, dolcificate con del miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.