loading

Vuoi uno stile di vita più sano? Ecco alcuni consigli per stare subito bene

Per adottare uno stile di vita più sano, non serve necessariamente fare grandi sforzi o accettare grandi cambiamenti, a volte basta davvero poco per fare la differenza. Purtroppo, molte persone non credono che questo sia possibile e così, complice la pigrizia, si arrendono in partenza. Eppure, basterebbe che prestassero attenzione ai  piccoli gesti quotidiani per migliorare il loro stile di vita.

Non ci credi? Prova anche tu a seguire questi consigli:

ALIMENTAZIONE SANA

Il primo passo per iniziare ad avere uno stile di vita più sano consiste nell’adottare alcuni piccoli accorgimenti sulla dieta di tutti i giorni. Molto spesso, infatti, basta davvero poco per mangiare meglio e sentirsi in forma:

– Adotta lo schema del piatto unico a ogni pasto
50% di carboidrati provenienti da verdure, 25% di carboidrati provenienti da cereali integrali e 25% di proteine. È questo ciò che si dovrebbe consumare a ogni pasto per fornire all’organismo tutti i nutrienti di cui necessita per funzionare correttamente.
– Mangia verdura e frutta
La verdura e la frutta sono essenziali per il nostro organismo: contribuiscono all’apporto di fibre solubili, vitamine, minerali e sostanze antiossidanti. Con la verdura e frutta proteggiamo il nostro corpo dai radicali liberi e aiutiamo le difese immunitarie.
– Scegli i cereali integrali
È sempre bene scegliere pasta, riso, i prodotti da forno e in generale i cereali in chicchi nella versione integrale perché garantiscono un ulteriore apporto di fibre che rallentano l’assorbimento di zuccheri e, quindi, hanno effetti meno negativi sulla glicemia e la produzione di insulina.
– Non rinunciare alle proteine
“Di primaria importanza” è questo il significato della parola “proteina”. Il nome è quindi indicativo di quanto sia fondamentale fornire all’organismo tutte le proteine di cui ha bisogno. La buona regola è scegliere proteine da più fonti quindi di variare tra pesce, uova, pollame, carni rosse magre e legumi.
– Fai attenzione agli zuccheri
Gli zuccheri devono essere limitati perché, se assunti in eccessiva quantità, provocano gravi danni all’organismo.
– Riduci il consumo di grassi saturi
Se i grassi polinsaturi omega 3 del pesce e i monoinsaturi dell’olio d’oliva sono amici della salute, lo stesso non si può dire dei grassi saturi. È vero che non sono così dannosi per il nostro organismo, ma comunque bisogna limitarne il consumo e, soprattutto, bisogna valutare con attenzione il contesto alimentare in cui vengono assunti: per esempio, il burro, se accompagnato a un alimento ricco di zuccheri come la marmellata, è ben più dannoso se consumato da solo su una fetta di pane integrale.

ATTIVITÀ FISICA

L’attività fisica è per molti un tasto dolente: c’è chi non ha tempo, c’è chi non ha voglia, c’è chi mangia sano ma farebbe di tutto per non alzarsi dal divano. Eppure, muoversi è talmente importante per il nostro corpo che ogni scusa dovrebbe essere messa da parte, almeno per 30 minuti al giorno. Inutile dire che all’ascensore dovresti preferire le scale, che la bicicletta è meglio della macchina e che una passeggiata al parco non è mai una cattiva idea, ma camminare non basta. Se il tuo scopo è quello di stare bene, sia fisicamente che mentalmente, devi fare in modo che l’attività fisica diventi parte del tuo quotidiano. Non è necessario avere tanto tempo libero, né tantomeno essere degli sportivi, servono soltanto alcuni consigli e un po’ di forza di volontà. Il tuo programma di allenamento dovrà comprendere esercizi aerobici, esercizi di forza ed esercizi di flessibilità. Un allenamento completo prevede: 20-30 minuti di lavoro cardiopolmonare, un circuito di esercizi con i pesi liberi o con le macchine per allenare i muscoli e una serie di addominali e esercizi finali di stretching. Nel caso tu non abbia sempre tutto il tempo a disposizione ti consigliamo di:

– Praticare attività aerobica quattro giorni a settimana (camminata, corsa, bici, nuoto);
– Praticare un allenamento di forza due volte a settimana;
– Eseguire esercizi di equilibrio e flessibilità due volte a settimana.

BENESSERE MENTALE

Cambiare stile di vita non è affatto facile, devi  avere fiducia nei piccoli progressi che riesci a fare ogni giorno e non arrenderti se non noti subito la differenza. Il cambiamento può partire soltanto dalla tua testa perché solo tu puoi concretizzarlo nella realtà di tutti i giorni:

– Medita. Trova sempre il tempo per rilassare la mente, facendo respiri profondi e allontanandoti dallo stress della vita quotidiana;
– Concentrati sui piccoli cambiamenti che puoi fare ogni giorno per migliorare il tuo stile di vita.;
– Non arrenderti. La tua costanza verrà ripagata e i tuoi sacrifici non saranno vani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.