loading

Affrontare il rientro in ufficio: le 5 regole della sana alimentazione post-vacanze

Purtroppo l’estate è agli sgoccioli e la maggior parte di noi ha già ripreso l’attività lavorativa, trascinandosi a malincuore in ufficio dopo le vacanze. Molti si saranno resi conto di quanto possa essere difficile ritrovare le energie per affrontare al meglio il nuovo inizio. La sana alimentazione può rivelarsi la migliore alleata per aiutarci ad affrontare il rientro dalle vacanze con un carico di energia che renderà le giornate a lavoro più produttive.

Quello che bisogna fare è seguire queste 5 semplici regole:  

1. Aumenta il consumo di verdura e frutta. Può sembrare un consiglio banale, ma riprendere il lavoro dopo le ferie può risultare stressante sia per il fisico che per la mente. Per questo è molto importante assicurarsi di mangiare verdura e frutta nelle giuste quantità. Infatti, verdura e frutta sono alimenti fondamentali per il benessere del nostro organismo: apportano fibre, vitamine e minerali che aiutano a rafforzare le difese immunitarie in vista del cambio di stagione.

2. Ricordati di bere molta acqua. La dose giornaliera consigliata è di circa 7 bicchieri al giorno, quindi cerca di avere sempre una bottiglietta sulla tua scrivania. Ricordati, inoltre, che puoi assumere molta acqua attraverso il cibo, soprattutto la frutta e la verdura.

3. Evita il consumo di alimenti ricchi di grassi saturi. Un eccessivo consumo di grassi saturi può affaticare l’organismo. Riduci la presenza di carni grasse, insaccati, burro, margarina e formaggi dalla tua dieta. Prediligi invece il consumo di pesce e di carni magre, ottima fonte di proteine che aiutano la concentrazione.

4. Scegli prodotti integrali. Gli alimenti integrali garantiscono un importante apporto di fibra, elemento indispensabile per il buon funzionamento del corpo, in particolare se vogliamo riequilibrare il sistema digerente, messo a dura prova dalle abbuffate estive.

5. Non rinunciare al “piatto unico” anche se sei in ufficio. 50% di verdura, 25% di cereali integrali e 25% di proteine da ruotare tra pesce, carni magre, uova e legumi. Questa è la combinazione perfetta per un piatto sano ed equilibrato che aiuta ad affrontare al meglio il lavoro e migliora il benessere del corpo e della mente.

Continua a seguirci per scoprire le nostre semplici ricette per un pranzo sano in ufficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.