loading

Zucca al forno

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

La zucca è un frutto simpatico e, in questo periodo dedicato ad Halloween, fortemente simbolico!
Molte sono le proprietà riconosciute alla zucca. La polpa è ipocalorica perchè contiene pochi zuccheri e alta concentrazione di acqua. Ricca di preziosi minerali come il calcio, il potassio e il fosforo, inoltre è assai ricca di fibre, di vitamina A, di vitamina C e di betacarotene. Il betacarotene si trova nei vegetali, frutta e verdura di colore arancione (come zucca appunto, ma anche cachi, carote, albicocche…) e pure negli ortaggi di colore verde scuro (spinaci, lattuga… ). Serve alla crescita e riparazione dei tessuti corporei, contribuisce a mantenere liscia e morbida la pelle, a proteggere le mucose del naso, della gola, della bocca, dei polmoni della bocca. Ha una funzione antiossidante, protegge l’apparato cardiovascolare, ha proprietà antinfiammatorie e antinvecchiamento.
La zucca ha un sapore dolce capace di caratterizzare molti piatti (si pensi ai noti ravioli di zucca), ma oggi vi proponiamo una ricetta veloce e semplice, oltre che salutare: la zucca al forno, che cucineremo sostituendo al burro l’olio extravergine di oliva e che vi suggeriamo di consumare come antipasto per apprezzarla appieno.

 

Ingredienti

500 g zucca

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

sale e pepe

 

Procedimento

Levare scorza e semi e tagliare la polpa a fette non troppo spesse.
Mettere le fette di zucca a cuocere per 4-5 minuti in acqua salata. Una volta scolate, posare le fette di zucca su di una teglia che avrete unto con un filo d’olio. Salare e pepare e quindi cospargere con il parmigiano.
Mettere a cuocere nel forno a 200 gradi fino a che il parmigiano non si sarà leggermente dorato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.