loading

Vellutata di porri, patate e zenzero

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Lo zenzero è una radice ancora poco diffusa nella cucina quotidiana di molte persone. Per fortuna, però, si sta facendo strada sempre più per portare quel suo carico di gusto e benefici in piatti dolci e salati. Lo zenzero, infatti, è davvero un ottimo ingrediente non solo per il suo sapore leggermente piccante ma anche perché è un vero toccasana: favorisce la digestione ed è un valido alleato in caso di nausea, raffreddore e influenza. Scopri di più sullo zenzero qui.
E gustalo subito nella seguente vellutata.
Procedimento
1. Taglia a dadini le patate e riponile in una pentola coperte di acqua fredda. L’acqua deve superare le patate di un paio di centimetri.
2. Metti sul fuoco e, dopo circa 10 minuti dal bollore, aggiungi il porro precedentemente lavato, privato delle foglie troppo coriacee e tagliato a rondelle.
3. Trascorsi altri 10 minuti, tutto sarà cotto; aggiusta di sapore, quindi, con il gomasio, il pepe e lo zenzero fresco.
4. Con l’aiuto di un frullatore a immersione frulla il tutto. Servi calda con un filo di olio a crudo.

PER APPROFONDIRE: Gli 8 benefici dello zenzero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.