loading

Tramezzini tricolore

  • Persone 6
  • Preparazione 15'
  • Difficoltà    
  • Costo    

La passione per il calcio si vive anche in cucina con questi sfiziosi tramezzini tricolore, perfetti da condividere con amici e parenti mentre si guarda tutti insieme la Nazionale Italiana di calcio ai Mondiali in Brasile.

Tra un dribbling e un goal, non dimentichiamoci però della sana alimentazione: la maionese di soia è una valida alternativa, priva di colesterolo e di grassi saturi, rispetto a quella tradizionale a base di uova.

Se scottate leggermente i pomodori attiverete il licopene e vi garantirete la sua azione antiossidante, utile per contrastare i danni provocati dallo stress e dall’eccessiva esposizione solare. Se, inoltre, scegliete del pane da tramezzini integrale, le sue fibre vi aiuteranno a rallentare l’assorbimento dei grassi presenti nel pesto alla genovese.

Ingredienti

20 fette di pane per tramezzini (possibilmente integrali)
1 vasetto di pesto alla genovese da 100 g
6 pomodori a grappolo freschi
100 g di rucola fresca

Per 150 g di maionese di soia
50 ml di bevanda di soia
100 ml di olio di semi di girasole
un pizzico di sale
un cucchiaio di aceto di vino bianco

Procedimento

1. Preparare la maionese di soia, versando nel bicchierone del frullatore ad immersione la bevanda di soia, l’olio di semi di girasole, un pizzico di sale e un cucchiaio di aceto.
2. Frullare con il frullatore ad immersione fino a che il composto non si sarà addensato.
3. Spalmare una decina di fette di pane per tramezzini possibilmente integrale o semi integrale con un velo di maionese. Aggiungere il pomodoro tagliato a fette, la rucola tritata, adagiare un altro strato di maionese. Terminare spalmando altre dieci fette di pane con il pesto alla genovese e richiudere il tutto con queste ultime.
4. Tagliare i tramezzini della forma e della dimensione desiderata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.