loading

Torta alla zucca per Halloween

  • Persone 4
  • Preparazione 45'
  • Difficoltà    
  • Costo    

In questa ricetta troviamo una torta povera di grassi, arricchita di fibre con la farina integrale e la presenza di due virtuosi ortaggi come la carota e la zucca, senza dimenticare la sfiziosità e la ricchezza delle nocciole.

Finalmente stagione di zucca: quest’ortaggio è buono sia da solo che come contorno, così come nei sughi dei primi piatti o come dolce, può essere cotto al forno da mangiare come dessert al cucchiaio o per arricchire torte soffici e crostate.

La zucca è ipocalorica ed è fonte di minerali quali calcio, sodio, potassio, ferro, magnesio e di aminoacidi come l’arginina, la tirosina, il triptofano. È anche ricca di betacarotene, sostanza antiossidante in grado di contrastare i radicali liberi, antinfiammatoria e antitumorale.

Ingredienti

200 g di zucca
100 g di carote
140 g di farina di farro (preferibilmente integrale)
60 g di nocciole tostate tritate finemente (quasi in farina)
70 g di zucchero
3 cucchiai di stevia in polvere
2 uova
100 g di latte parzialmente scremato
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito

Procedimento

1. Pelare zucca e carote e grattugiarle finemente. Mescolare a parte la farina integrale con lo zucchero, la stevia e la farina di nocciole ed unirle al composto di carote e zucca.
2. Aggiungere le uova leggermente sbattute, il pizzico di sale ed il latte. Amalgamare bene con una frusta. Aggiungere per ultimo il lievito e mescolare ancora fino ad ottenere un composto bello cremoso.
3. Versare in una tortiera rivestita di carta da forno e cuocere a 180° per 40 minuti circa.

Avrete un dolce soffice, umido, corposo e ricco. Una torta sana ma ricca di energia per partire la mattina… e non solo quella di Halloween! Per l’occasione decoratela a piacere con teschi, zucche, cappelli di strega e tutto ciò che la vostra fantasia “paurosa” vi suggerisce!

Potete scoprire altre ricette e consigli nutrizionali di Luisa Piva sul suo blog Ghiotto di salute.

Questa ricetta è solo un piccolo assaggio: continuate a seguirci e scoprite altre ricette e curiosità sulla zucca.  

  1. Ciao Loredana, come alternativa alla farina integrale di farro puoi usare la farina integrale di grano tenero oppure la normale farina di farro che sono più facili da trovare in diversi punti vendita.

Rispondi a Loredana Baio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.