loading

Torta salata alla zucca e porri

  • Persone 4
  • Preparazione 35'
  • Difficoltà    
  • Costo    

È ancora tempo di zucche! L’ortaggio autunnale per eccellenza si presenta oggi in una veste tutta salata. Abbinata ai porri, che ne esaltano il retrogusto dolciastro, e al gomasio che bilancia i sapori portando la giusta sapidità, qui è proposta in una torta salata.

È una ricetta vegetariana ottima calda per una cena tra amici e se ne avanza un pezzettino, vedrai che, anche a temperatura ambiente, in ufficio, tutti te la invidieranno!

Una ricetta vegetariana golosa e sana, grazie alle proprietà della zucca: da provare!

Procedimento
1. In una ciotola riunisci la farina, un pizzico di sale, l’olio e il brodo vegetale. Inizia a impastare e trasferisciti su una spianatoia, lavorando brevemente l’impasto fino a sentirlo liscio e compatto. Se tendesse a sbriciolarsi, aggiungi altro olio. Lascia riposare per 30 minuti in frigorifero avvolto con pellicola per alimenti.
2. Affetta molto finemente i porri e falli ammorbidire in una padella capiente con un filo d’olio e il gomasio, aggiungendo la maggiorana. Tieni da parte.
3. Sbuccia la zucca, tagliala a dadini e falla cuocere a vapore per 15-20 minuti, finché sarà morbida.
4. Nella stessa padella ripassa la zucca con poco olio e un cucchiaino di gomasio per un paio di minuti: diventerà subito una crema densa e saporita.
5. Stendi la pasta non troppo sottile su un foglio di carta da forno, poi mettila in una teglia da crostata. Bucherella il fondo con una forchetta, poi fai un primo strato con i porri. Stendi infine la crema di zucca livellando la superficie.
6. Inforna a 180°C per 30 minuti. A 10 minuti da fine cottura guarnisci con i semi di sesamo. Servi la torta calda o a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.