loading

Torta salata ai carciofi e ricotta

  • Persone 4
  • Preparazione 00'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Pratica da portare a lavoro per la pausa pranzo, questa torta salata è il perfetto connubio tra gusto e benessere. Il merito è da attribuire soprattutto ai carciofi che conferiscono alla torta salata il loro sapore unico e tutte le fibre di cui sono ricchi. E sono proprio le fibre dei carciofi unite a quelle presenti nella farina di segale a ostacolare, in parte, l’assorbimento dei grassi saturi delle uova.

Ingredienti
(per uno stampo da 22 cm)

Per la pasta
150 g di farina 0
50 g di farina di segale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva biologico Bio,Logico Despar (foto 1)
bevanda di riso o Soia Drink Despar Vital q.b. (foto 2)
sale

Per la farcia
6 carciofi
4 cucchiai di ricotta fresca
2 uova intere Despar (foto 3)
sale e pepe

Procedimento
1. Mettere le farine in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale fino e l’olio.
2. Impastare versando la bevanda di riso o di soia un po’ alla volta fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
3. Formare una palla e lasciarla riposare coperta con un panno pulito a temperatura ambiente per 30 minuti.
4. Lavare i carciofi, privarli delle foglie esterne più dure, tagliarli a metà e affettarli. Metterli in acqua e limone.
5. Sbollentare i carciofi per 5 minuti in acqua leggermente salata.
6. Dopo averli scolati, amalgamarli alla ricotta, unire le uova sbattute e aggiustare con un pizzico di sale e una grattugiata di pepe.
7. Aiutandosi con un po’ di farina di segale, stendere la pasta e foderare lo stampo rivestito di carta forno. Eliminare la pasta in eccesso e distribuirvi la farcia.
8. Infornare in forno caldo (180°C) per 35/40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.