loading

Torta di mele con farina di castagne, mandorle e cannella

  • Persone 12
  • Preparazione 15'
  • Difficoltà    
  • Costo    

L’hai gustata centinaia di volte, eppure non ti stanca mai. È la torta di mele, il più classico dei dolci che, fin da bambini, è parte integrante dei momenti familiari più piacevoli da ricordare.

Oggi puoi provarla in una nuova versione by Casa Di Vita, più light rispetto alla ricetta originaria perché prevede l’uso dell’olio extra vergine di oliva al posto del burro e del miele in sostituzione dello zucchero bianco. È davvero un piacere gustare questa torta soprattutto di mattina, magari accompagnata da un bell’estratto di verdura e frutta fatto in casa, per dare avvio alla giornata con un bel sorriso!

 
Procedimento
1. Sbuccia e monda le mele. Tagliane una a cubetti e l’altra a fettine.
2. Sbatti con una frusta per qualche minuto le uova e il miele.
3. Unisci la farina di castagne, l’olio, lo yogurt e lavora con un cucchiaio di legno fino a che il tutto non sarà ben amalgamato. Aggiungi la cannella, il lievito e fai incorporare bene.
4. Aggiungi la mela a dadini e le mandorle tagliate grossolanamente. Mescola ancora.
5. Versa l’impasto in una tortiera unta di olio e infarinata e stendi con le dita bagnate, quindi decora la superficie con le fettine di mela disposte a raggiera e le mandorle intere avanzate.
6. Inforna in forno preriscaldato a 170° C e cuoci per circa 40 minuti.
7. Ultimata la cottura, lascia raffreddare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.