loading

Stufato di cavolo cappuccio al cumino

  • Persone 4
  • Preparazione 05'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Il cavolo cappuccio fa parte della famiglia delle Crucifere o Brassicacee insieme al cavolfiore, al broccolo, alla verza e ai cavoletti di Bruxelles: davvero un bel gruppetto! Sì, perché le Crucifere sono ortaggi dalle notevoli proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti tanto che intervengono a proteggere il corpo dal rischio di tumore.

Insomma, con questa ricetta facilissima da preparare puoi assicurare al tuo corpo vitamine, fibre, sali minerali e altre sostanze che sono super benefiche. Vale la pena provarla, vero?

Procedimento
1. Monda, lava i cavoli cappuccio e tagliali a listarelle.
2. Mettili in una pentola a bordi alti con un filo d’olio, il succo di limone, un pizzico
di sale marino integrale e con un cucchiaino di semi di cumino. Aggiungi mezzo bicchiere di acqua e lascia stufare per 30 minuti a fuoco bassissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.