loading

Sgombro al vapore con pesto di olive nere

  • Persone 1
  • Preparazione 05'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Il pesto è uno dei condimenti più famosi sia in Italia che all’estero. Tradizionalmente, è una salsa fredda basata su pochi ingredienti che si rifà all’antica ricetta di una salsa utilizzata per conservare i cibi già cotti o per smorzare gli aromi intensi di alcuni tipi di carne.
In questo piatto ti proponiamo un pesto un po’ diverso: con olive nere, anacardi e arancia. Resta il tradizionale abbinamento tra consistenze cremose e croccanti ma con l’aggiunta dell’acidulo dell’arancia. Un abbinamento particolare ma ricco di sapore che arricchirà di gusto il famoso pesce povero, lo sgombro, cotto al vapore.

Procedimento
1. Preleva la parte arancione della scorza della mezza arancia e ricavane il succo.
2. Prepara il pesto tritando con il mixer le olive, metà della scorza di arancia e gli anacardi, poi aggiungi due cucchiai di olio. Aggiungi metà del succo di arancia, mescola con un cucchiaio e tieni da parte.
3. Posiziona i filetti di sgombro nel cestello per la cottura al vapore. Irrora con il succo di arancia avanzato e un cucchiaio d’olio.
4. Cuoci lo sgombro al vapore coperto per 5 minuti (da quando raggiunge il bollore), poi aggiungi poco sale e continua la cottura per altri 5 minuti senza coperchio.
5. Disponi lo sgombro nel piatto insieme al pesto. Aggiungi le restanti scorze di arancia, sale, pepe, un filo d’olio e servi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.