loading

Padellata di gamberi, porcini e uova

  • Persone 4
  • Preparazione 20'
  • Difficoltà    
  • Costo    

100 g di gamberi forniscono solo 0,6 grammi di lipidi, ma 150 milligrammi di colesterolo, tre volte in più del merluzzo e quasi il doppio dell’aringa e del tonno. I gamberi contengono, inoltre, glucidi (3 %) e una discreta quantità di sodio. Per questo devo essere consumati con moderazione se si soffre di diabete mellito e di ipertensione. Mentre grazie all’elevato contenuto di calcio e fosforo sono indicati per combattere l’osteoporosi.

Ingredienti

1,5 kg di code di gamberi argentini Despar Premium (foto 1)
4 uova Passo dopo Passo Despar (foto 2)
1 kg di funghi porcini
80 g di prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
aceto di vino bianco
sale e pepe

Procedimento

1. Lavare i gamberi e levare eventualmente il budellino dorsale. Pulire anche i porcini e tagliarli a dadoni.
2. In una padella antiaderente ben calda versare i gamberi e i porcini leggermente unti d’olio, aggiungere anche uno spicchio d’aglio in camicia. Cuocere per un paio di minuti e aggiustare di sale e pepe. A fuoco spento unire il prezzemolo e tenere da parte.
3. Per la cottura delle uova: riempire di acqua una casseruola e portare a bollore. Nel frattempo, rompere un uovo in un piatto facendo attenzione che il tuorlo non si rompa.
4. Una volta che l’acqua ha raggiunto l’ebollizione, abbassare la fiamma e aggiungere un pizzico di sale e un cucchiaio di aceto (questo renderà l’acqua più acida e faciliterà la coagulazione dell’albume dell’uovo). A questo punto con un cucchiaio iniziare a girare l’acqua sempre nello stesso verso, creando un vortice. Prendere il piatto e far scivolare dolcemente l’uovo nel liquido continuando a girare per circa due minuti.
5. Raccogliere l’uovo con una ramina e adagiarlo su di un piatto, asciugando l’acqua in eccesso con carta da cucina. Accompagnare l’uovo con la padellata di porcini e gamberi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.