loading

Salsa di pomodoro e verdure

  • Persone 6
  • Preparazione 20'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Il licopene è un potente antiossidante, che viene attivato solo con la cottura dei cibi. La salsa di pomodoro, quindi, è l’alimento ideale quando si desidera fare “scorta” di licopene.

Ingredienti
(per n. 6 vasi da 500 ml)

2 kg di pomodori San Marzano
300 g di peperoni rossi e gialli
300 g di sedano
200 g di carote
100 g di fagiolini
basilico fresco
olio extravergine d’oliva Despar
5 cucchiai di aceto di vino bianco Despar
sale e pepe

Procedimento

1. Lavare i pomodori, tagliarli a metà e privarli dei semi.
2. Metterli in una pentola abbastanza ampia e lasciarli appassire con qualche foglia di basilico mescolando fino a quando non si saranno disfatti.
3. Passarli al passaverdure.
4. Versare nuovamente la passata di pomodoro nella pentola e quando comincerà leggermente a bollire, aggiungere le verdure lavate e tagliate a piacimento.
5. Proseguire la cottura a fuoco lento per circa 15 minuti con il coperchio.
6. Trascorso il tempo di cottura, regolare di sale e versare mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva e l’aceto di vino bianco. Mescolare bene e proseguire la cottura ancora per altri cinque minuti.
7. Versare la salsa, ancora calda, nei barattoli (precedentemente ben lavati e asciugati), evitando di arrivare all’orlo e restando circa 1 cm al di sotto.
8. Riempire una pentola larga e alta con acqua tiepida e, una volta chiusi i tappi dei vasetti, immergerli, avvolti in canovacci. L’acqua deve superare i tappi di almeno 2/3 cm.
9. Cuocere per 30 minuti dall’inizio della bollitura.
10. Trascorso il tempo, lasciare i barattoli nell’acqua fino a completo raffreddamento. Con questo procedimento la salsa si conserverà a temperatura ambiente per circa 6/8 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.