loading

Riso integrale con curry e cardamomo, uova al vapore e caponata di primavera

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

È vero, non bisogna giudicare un libro dalla copertina. Ma se guardando questo piatto unico così bello colorato ti vien da pensare che sia anche buono hai perfettamente ragione. Sì, perché il riso integrale viene “vestito all’orientale” grazie a curry e cardamomo, la cottura al vapore ti permette di riscoprire il gusto autentico delle uova e la caponata è preparata con ortaggi di stagione dal sapore inconfondibile.

E poi questa ricetta ti fa anche bene perché contiene, nelle giuste proporzioni, tutti i macro-nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno. Guarda bene questo piatto e noterai che per il 50% è composto da carboidrati sotto forma di verdure, cioè dalla caponata di primavera; per un 25% è costituito da carboidrati sotto forma di cereali integrali, in questo caso, il riso integrale; e per l’ultimo 25% è composto da proteine, nello specifico, da uova. In più, il tutto viene condito con dell’olio extra vergine di oliva che fornisce lipidi buoni per l’organismo.

Procedimento
1. Cuoci il riso integrale seguendo i tempi e le dosi riportate sulla confezione.
2. Aggiungi al riso zafferano, curry e un pizzico di sale. Sbuccia le bacche di cardamomo e schiacciane i semini in un mortaio o con un batticarne, quindi aggiungi anch’essi.
3. Nel frattempo lava e monda i carciofi, privandoli della barba e conservando solo i fondi con un pezzetto di gambo; tagliali in quattro. Monda anche gli asparagi eliminandone la parte legnosa. Lava le bietole e riducile in pezzi. Monda e lava i ravanelli e tagliali a metà. Lava i piselli. Taglia a pezzettoni i cipollotti.
4. Cuoci tutti gli ortaggi al vapore per 15 minuti.
5. Preleva le verdure e ripassale velocemente (2 minuti) in padella con un filo d’olio e un cucchiaino di aceto di vino rosso. Aggiungi i pinoli e l’uva sultanina prima ammollata in acqua tiepida, quindi aggiusta di sale.
6. Ungi di olio 4 stampini in alluminio e rompi dentro ciascuno un uovo. Posiziona il cestello per la cottura a vapore e al suo interno gli stampini e cuoci per 10 minuti.
7. Insaporisci le uova con una macinata di pepe e un filo d’olio e servi tutti gli ingredienti in un piatto.

  1. cHE RICETTA FANTASTICA, LA CAPONATA DI PRIMAVERA MI SEMBRA DI AVERLA MANGIATA ALL’INCONTRO AL cENTRO sAN gAETANO DEL mAGGIO 2016.sALUTI mICAELA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.