loading

Caserecce di farro integrale con pesto, olive verdi, capperi e mozzarella

  • Persone 2
  • Preparazione 20'
  • Difficoltà    
  • Costo    

In questa stagione abbiamo voglia di pranzi leggeri che non ci appesantiscano nel pomeriggio a lavoro e siano anche comodi da preparare in anticipo. È la stagione delle insalate di pasta o cereali, ottime anche consumate fredde. Possiamo prepararle con verdure di stagione che diano colore, gusto e fibre ed arricchirle con una fonte proteica a scelta.
Un’idea di un pranzo in ufficio fresco, leggero ma che garantisca un pasto completo? Ecco un’insalata di pasta integrale davvero sfiziosa.

 

Procedimento

1. Sciacquare bene i capperi e tagliare a rondelle le olive verdi. Portare ad ebollizione l’acqua leggermente salata e cuocere la pasta di farro integrale al dente.
2. Una volta cotta la pasta, scolarla e condirla con il pesto di basilico e lasciarla raffreddare.
3. Aggiungere capperi, olive, le mandorle tritate in modo grossolano e le mozzarelline tagliate in quarti.

Ecco un’insalata di pasta perfetta da servire subito o gustare fredda o portare a lavoro il giorno dopo!

  1. Buona la ricetta e molto pratica. Domani provo a fare il pane con zucca noci e farina di farro.
    Vi invio una ricetta di piatto unico,che io adoro?
    12 Pomodorini rossi e gialli,6 pomodorini sott’olio,qualche cappero (i pomodori sott’olio che vendiamo nella nostra gastronomia,hanno già i capperi,e sono strabuoni ) 1/2 gambo di sedano,qualche oliva taggiasca DENOCCIOLATa premium,30 gr di bulgur Despar cotto a vapore,o bollito come da istruzioni sulla confezione,1 vasetto da 125 gr di ceci cotti Despar ,olio evo,sale,un pizzico di peperoncino,un cucchiaio di limone spremuto,o una spruzzata di aceto balsamico Despar.
    A volte sostituisco le proteine dei ceci,con 200 gr di piovra o seppie a vapore,o con 150 gr di feta.
    Il piatto unico è una soluzione ottimale. E se colorato, è anche molto invitante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.