loading

Panna cotta “senza panna” alla vaniglia

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Una ricetta che utilizza lo zucchero di canna grezzo. Questo tipo di zucchero ha lo stesso apporto calorico dello zucchero raffinato ma il suo sapore aromatico aiuta a ridurre la dose nelle preparazioni dolciarie. In commercio esistono diversi tipi di zucchero di canna con caratteristiche aromatiche differenti.

Date la preferenza ai prodotti biologici oppure scegliete quelli del commercio “equo e solidale”.

 

 

Ingredienti

220 g di latte fresco intero

130 g di bevanda di riso

30 g di sciroppo d’agave

semi di mezza stecca di vaniglia

1 g di agar agar in polvere (un cucchiaio da caffè scarso)

 

per la salsa al cacao

40 g di acqua

1 cucchiaio di cacao

1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo

 

Procedimento

In un pentolino, mettere a bollire il latte con lo sciroppo d’agave, la vaniglia, l’agar agar, portare a bollore mescolando con una frusta e spegnere il fuoco. Per assicurarsi che l’agar agar sia ben disciolta, frullare con un frullatore da immersione. A questo punto versare il latte in 4 stampini o in 4 bicchieri. Lasciare raffreddare e riporre almeno un’ora in frigorifero.

Al momento del servizio, mettere gli ingredienti per la salsa al cacao in un pentolino e portare ad ebollizione. Servirla in accompagnamento alla panna cotta, versandola anch’essa negli stampini o nei bicchieri appena si sarà raffreddata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.