loading

Crema alle mandorle con latte di soia e tofu

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Mandorle, noci, nocciole, pinoli, arachidi e pistacchi, ma anche semi di zucca, girasole, lino e sesamo, sono una grande famiglia di alimenti molto energetici: bastano infatti pochi minuti per assumere un elevato quantitativo di calorie. 

Tante calorie in poco spazio sono fornite essenzialmente dai grassi mono e polinsaturi.

State tranquilli! Sono tutti “grassi buoni”, perché aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, patologie neurodegenerative e neoplasie, inoltre migliorano le funzioni mentali, l’elasticità della pelle e il tono muscolare. 

 

Ingredienti

250 g di tofu

300 ml di bevanda di soia

100 g di mandorle sgusciate

2 cucchiai di miele

semi di mezza stecca di vaniglia

 

Procedimento

Sbriciolare il tofu e metterlo a bollire con la bevanda di soia e con la vaniglia per circa 10 minuti.

Una volta raffreddato aggiungere il miele e frullare sino ad ottenere una crema liscia (se si desidera servirla in accompagnamento ad esempio al pandoro, regolare la densità aggiungendo della bevanda di soia, se invece si vuole servirla al cucchiaio lasciarla densa). Tritare grossolanamente le mandorle e tostarle leggermente in padella. Unire le mandorle alla crema e amalgamare il tutto.

Per ottenere un dessert al cucchiaio trasferire la crema ottenuta in 4 coppette e riporre in frigorifero per almeno un paio d’ore. 

…e questo per quanto riguarda il dessert! Scopri tutto il menù di Natale salutare di Casa di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.