loading

Burger di quinoa e semi di sesamo…

  • Persone 4
  • Preparazione 15'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Grazie al notevole apporto di carboidrati ed energia della quinoa, dei semi di sesamo e dei panini integrali, questi burger sono la soluzione perfetta per la pausa pranzo, in preparazione di un pomeriggio particolarmente intenso dal punto di vista dell’attività fisica, o per degli spuntini da consumare durante una gita all’aria aperta. Questi burger nascondono anche un lato proteico grazie ai fagioli cannellini. 

 

Ingredienti

150 g di quinoa

300 g di verdure fresche di stagione, pulite e tagliate a dadini

150 g di fagioli cannellini già cotti

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1-2 cucchiai di semi di sesamo

1/2 cucchiaino di curcuma in polvere

1 cucchiaio di erbe aromatiche fresche a piacere (oppure 2 cucchiaini se essiccate)

4 panini tondi integrali

foglie di lattuga q.b.

fette di pomodoro q.b.

un pizzico di sale marino integrale

 

Procedimento

In una padella antiaderente tostare la quinoa per alcuni minuti. Quindi cuocerla per circa 20 minuti in acqua bollente leggermente salata. Scolarla facendo attenzione ad eliminare totalmente l’eccesso di acqua. Trasferirla in una ciotola e unire le verdure cotte a vapore e saltare per pochi minuti in padella con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Aggiungere i semi di sesamo, le erbe aromatiche fresche o essiccate (per esempio dragoncello, aneto o rosmarino), la curcuma e un cucchiaio di olio. Unire anche i fagioli cannellini precedentemente scolati e schiacciati con una forchetta, regolare di sale e amalgamare accuratamente tutti gli ingredienti.
Formare alcune palline, sporcandosi le mani con farina integrale di segale se si ha difficoltà a lavorare il composto, e schiacciarle fino a uno spessore di 1 cm. Rosolarle in modo omogeneo per pochi minuti in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio extravergine, oppure cuocerle in forno a 140°C per 8-10 minuti dopo averle spennellate con la stessa quantità di olio extravergine d’oliva. Tagliare le foglie di lattuga e le fette di pomodoro, aprire i panini integrali e farcirli ciascuno con la schiacciatina di quinoa e semi di sesamo, le fette di pomodoro e la lattuga.

Sai quali sono le sue proprietà benefiche della quinoa e quali i benefici dei semi di sesamo? Approfondisci… 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.