loading

Broccoli saltati alle mandorle

  • Persone 2
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

 

Lo sappiamo: i broccoli non sono il cibo più amato dai bambini! E forse anche noi adulti non li consumiamo quanto dovremmo. Peccato!
Insieme a cavolo, verza, rapa, ravanello, cavolfiore e rucola appartengono alla famiglia delle crucifere.
Due molecole di questa famiglia sono oggetto di studio da parte dei ricercatori per le loro proprietà antitumorali. In attesa che la scienza medica trovi ulteriori conferme su queste importanti ricerche, ricordiamoci di inserire spesso queste verdure (a seconda delle stagioni) nella nostra alimentazione e soprattutto in quella dei nostri figli. Ricordate di cuocere le crucifere a vapore per poco tempo, come vi suggerisce Stefano nella ricetta.

 

 

Ingredienti 

1 kg di broccoli

olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di mandorle a lamelle

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

peperoncino

semi di sesamo tostati

 

 

Procedimento

 

Sbollentare le cimette dei broccoli precedentemente lavate per non più di tre minuti in acqua bollente. Scaldare l’olio in una padella dove si farà saltare il broccolo per cinque minuti assieme al peperoncino, l’aglio e le mandorle. Servire con un filo d’olio e i semi di sesamo tostati.

 

Approfondisci qui le proprietà dei broccoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.