loading

Polentine tricolori al forno

  • Persone 4
  • Preparazione 30'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Prova gli spinaci, le carote e la barbabietola in un formato tutto nuovo: allegro, gustoso e colorato come proposto in queste mini-polentine cotte al forno. Una vera delizia per gli occhi e per il palato… attenzione, una tira l’altra!

 
Procedimento
1. Prepara la polenta come indicato sulla confezione. Una volta pronta, stendila ancora calda su una teglia con uno spessore di un centimetro e lasciala raffreddare.
2. Lava e monda le verdure. Lessa brevemente gli spinaci in poca acqua. Cuoci a vapore la barbabietola tagliata a dadini e poi, separatamente, anche le carote tagliate a rondelle. Lascia intiepidire tutte le verdure.
3. Dividi i fagioli cannellini in 3 parti uguali. Frulla ogni parte con una verdura diversa, servendoti di un piccolo mixer: con gli spinaci strizzati, con le carote e con la barbabietola, aggiungendo a ogni variante un filo d’olio e mezzo cucchiaino di gomasio. Se necessario, aggiungi pochissima acqua per rendere ogni composto più cremoso.
4. Dalla polenta raffreddata ricava dei dischi alti 1 centimetro circa, o tagliala con delle formine da biscotti. Inforna a 200°C per 20 minuti, poggiando le fette su carta da forno leggermente unta. Dovranno essere ben dorate: se necessario, usa il grill nella fase finale della cottura.
5. Guarnisci le fette con le 3 creme colorate servendoti di una tasca da pasticcere.

Rispondi a Diana fabro Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.