loading

Paté di semi

  • Persone 4
  • Preparazione 00'
  • Difficoltà    
  • Costo    

I semi oleosi sono ottimi complementi croccanti alle insalate di stagione o in panini multi cereali, ma possono arricchire la nostra tavola anche sottoforma di creme vegetali: paté spalmabili che, rendendo sfiziosi dei banali aperitivi, apportano proteine e grassi essenziali senza eccesso di grassi, zuccheri o additivi che trovate nei prodotti industriali.

Ingredienti

5 cucchiai di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di zucca
2 cucchiai di semi di sesamo bianco
1 spicchio d’aglio
1 pizzico di sale
1 pizzico di curry
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di salsa di soia
prezzemolo
acqua tiepida q.b.

Procedimento

1. Mettere in ammollo i semi di girasole e zucca in acqua fredda per circa un’ora. Scolarli e metterli in un frullatore con il sesamo, l’olio, l’aglio, il prezzemolo, il curry e la salsa di soia.
2. Frullare tutto fino ad ottenere una crema morbida, eventualmente aggiungendo poca acqua alla volta fino alla consistenza voluta. Infine aggiustare di sale.

Potete utilizzare questa crema come paté da spalmare su crostini di pane o da intingere con grissini al sesamo oppure per insaporire delle cruditè di verdure.

  1. Ciao Roberta! Se tenuto in un vasetto di vetro sterilizzato, il patè può essere conservato in frigo anche per un paio di mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.