loading

Pasta fredda con zucchine e ricotta

  • Persone 4
  • Preparazione 15'
  • Difficoltà    
  • Costo    

In antipasti, secondi piatti e nella farcitura di un perfetto panino light: abbiamo visto quanto le zucchine siano un ingrediente molto versatile in cucina. Un ulteriore esempio è questa pasta fredda light ideale a pranzo nelle calde giornate estive. Masticate lentamente, sorseggiando acqua naturale a temperatura ambiente per facilitare i processi digestivi. Il sapore intenso della ricotta affumicata si armonizza con la dolcezza dei pinoli e della carota, mentre la scorza di limone vi donerà una piacevole sensazione di freschezza.

Ingredienti

280-320 g di gnocchetti sardi
4-5 zucchine con il fiore
100 g di ricotta affumicata tagliata a scagliette
2-3 cucchiai di carote grattugiate
2 cucchiai di pinoli
1 foglia d’alloro
1-2 cucchiai di scorza di limone biologica tagliata a striscioline
mezzo scalogno
olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

1. Pulire i fiori delle zucchine e tenerli da parte, lavare le zucchine e tagliarle à la julienne.
2. Tritare lo scalogno e metterlo in una padella con un filo d’olio assieme alle verdure. Cuocere per un paio di minuti tenendo le verdure belle croccanti, quindi lasciare raffreddare.
3. Nel frattempo cuocere gli gnocchetti sardi al dente con la foglia d’alloro, scolarli e passarli rapidamente sotto il getto dell’acqua fredda.
4. Lasciare scolare bene, togliere la foglia di alloro e trasferire gli gnocchetti in una capiente terrina. Aggiungere le verdure, i pinoli e la ricotta, condire con l’olio e mescolare.
5. Distribuire nei piatti, adagiare i fiori delle zucchine tagliati a striscioline, profumare con la scorza di limone.

Scopri le ricette light di Casa di vita…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.