loading

Pasta di legumi con pesto di spinaci, mandorle e pomodori secchi

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Pasta di legumi?! Che novità è mai questa?!?
Eh sì, la pasta preparata con la farina di legumi è una delle sfiziosità che sta facendo sempre più capolino sulle nostre tavole. Cogli un’occasione speciale come il pranzo di Natale o il Veglione di Capodanno per provarla insieme ai tuoi ospiti.

In questa ricetta, ti consigliamo di gustarla con un pesto delicato di spinaci a cui sono aggiunte le mandorle, ricche di antiossidanti. Con il pecorino, poi, aggiungi sapidità, insieme anche ai pomodori secchi tagliati a filetti.

Procedimento
1. In una padella antiaderente metti il cipollotto con un cucchiaio di olio e gli spinaci ben lavati. Lasciali appassire per un paio di minuti a fuoco bassissimo aggiungendo un pizzico di sale.
2. Inserisci quindi gli spinaci nel bicchiere del frullatore a immersione e aggiungi il restante olio, le mandorle e il pecorino. Frulla tutto fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungi poca acqua se il composto dovesse risultare troppo compatto.
3. Cuoci a vapore la patata, dopo averla sbucciata e tagliata a cubetti; taglia a filetti i pomodori secchi, scolati dall’olio.
4. Cuoci la pasta tenendola al dente in abbondante acqua leggermente salata (non più di 7 g di sale marino integrale per litro).
5. Salta la pasta con il pesto di spinaci aggiungendo i cubetti di patate, i pomodori secchi e un mestolino di acqua di cottura della pasta stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.