loading

Pane integrale ai 3 cereali con semi oleosi e frutta secca

  • Persone 4
  • Preparazione 10'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Niente mette più di buonumore che gustare un prodotto semplice, buono e preparato con le proprie mani come il pane fatto in casa. E poi, quanto è buono il suo aroma quando è appena sfornato! Il pane che ti proponiamo oggi è integrale quindi è ricco di fibre: per questo motivo, quando lo gusterai, non avrai quell’aumento repentino della glicemia che è deleterio per la tua salute (induce il pancreas a una sovrapproduzione di insulina e questo, a lungo andare, contribuisce a un notevole accumulo di grasso) e che è tipico nei prodotti da forno e nei cereali raffinati.

Inoltre, con questa ricetta, puoi dare al pane quel tocco in più che fa la differenza grazie ai semi oleosi e alla frutta secca che contengono quei grassi “buoni” che ti permettono di tenere sotto controllo il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue.

A proposito di semi oleosi: ricordati di inserirli all’interno dell’impasto, come proposto qui, perché così non si imbruniscono e non producono sostanze dannose.

Per gustare questo pane al meglio provalo in una sfiziosissima e super energetica colazione salata.

Procedimento

1. Sciogli il lievito nell’acqua tiepida insieme al miele e all’olio.
2. Mescola le farine con la frutta secca, i semi oleosi, i semi di finocchio e il sale. Versa poco alla volta l’acqua, ungiti le mani con dell’olio e impasta fino a ottene-re un impasto omogeneo. Risulterà abbastanza colloso, ma non aggiungere farina; forma una palla e lasciala lievitare coperta in un luogo caldo per circa un’ora.
3. Trascorso il tempo, lavora nuovamente l’impasto su una spianatoia per un minuto, quindi trasferiscilo in una teglia rivestita con carta da forno e lascia lievitare ancora per un’ora lasciandolo riposare all’interno del forno chiuso.
4. Cuoci in forno preriscaldato a 170°C per circa 50 minuti.

E visto che variare è importante… ecco QUI una versione alternativa del pane integrale.

  1. vorrei provare a fare questo pane con il mio lievito madre al posto del lievito di birra.
    quanto ne devo usare ???
    grazie per la vostra risposta
    monica

    1. Ciao Monica! Abbiamo inoltrato la tua domanda allo chef Stefano Polato. Ti faremo avere una risposta il prima possibile 🙂

    2. Ciao Monica! Eccoci qui 🙂 La quantità giusta di lievito madre dipende da diversi fattori. Primo tra tutti se il lievito è allevato da te o se è in bustina. Inoltre, bisogna conoscere la capacità di lievitazione poiché ogni lievito madre ha la sua “potenza”. In senso generale, si potrebbero considerare 150 g di lievito madre da inserire nell’impasto per 6 g di lievito di birra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.