loading

Involtini di verza ripieni di pollo al curry

  • Persone 4
  • Preparazione 40'
  • Difficoltà    
  • Costo    

India e Italia non sono mai state così vicine grazie a questo secondo piatto molto appetitoso e allo stesso tempo sano perché in esso troviamo il curry, nel cui mix riconosciamo la curcuma dalle spiccate proprietà antiossidanti, e il cavolo verza che, come tutti i tipi di cavolo, contiene sulforafano e isotiocianati, due molecole utili nella prevenzione dei tumori intestinali.

Ingredienti

1 cavolo verza
1 petto di pollo
2 cipollotti
10 funghi champignon
1 cucchiaino di curry in polvere Despar (foto 1)
1 cucchiaino di semi di sesamo
1 limone Passo dopo Passo Despar (foto 2)
1 rametto di rosmarino
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva biologico Bio,Logico Despar (foto 3)
1 cucchiaino di salsa di soia

Procedimento
1. Mettere a bollire dell’acqua in una vaporiera o in una pentola provvista dell’apposito cestello di bamboo per la cottura a vapore.
2. Ricavare dal cavolo verza le foglie intere per fare circa 20 involtini. Conservare e tritare i ritagli che serviranno per il ripieno. Riporre le foglie nel cestello e lasciarle ammorbidire per 5 minuti.
3. Nel frattempo preparare il ripieno tagliando il pollo a dadini e unendovi il cipollotto tritato, i funghi (anch’essi tagliati a dadini), il curry, il sesamo, il rosmarino tritato, la salsa di soia, il succo di mezzo limone e i ritagli di cavolo cappuccio. Alla fine aggiungere un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e amalgamare bene il tutto ottenendo un composto grossolano.
4. Lasciare raffreddare le foglie del cavolo e allargarle una a una. Mettere un cucchiaio abbondante di ripieno sul lato di ciascuna foglia. A questo punto, iniziare ad arrotolare dando un giro, ripiegare i margini laterali in modo da impedire la fuoriuscita del ripieno e terminare di arrotolare.
5. Riporre gli involtini nel cestello della vaporiera uno accanto all’altro e cuocere per 15/20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.