loading

Involtini di carne con caprino e pomodorini

  • Persone 4
  • Preparazione 20'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Secondo gli esperti la carne bovina deve comparire sulle nostre tavole non più di 1-2 volte la settimana. Per garantirci un prodotto sano, è importante scegliere carni a filiera controllata e certificata come quella Despar. La carne ricavata da animali giovani è solitamente “più magra” e tenera, ha un contenuto di acqua piuttosto elevato (fino all’80%), un apporto proteico che può raggiungere il 24% e una percentuale di lipidi molto più bassa rispetto all’animale macellato “in età avanzata”.

Ingredienti

8 fette sottili di controfiletto di manzo
100g di caprino fresco
100g di pomodorini datterini
300g di spinacini
olio extravergine di oliva, sale, pepe, aceto balsamico

Procedimento
1. Scaldare un filo d’olio in una padella e scottare da entrambi i lati le fettine di carne per 1 minuto per lato. Salare, pepare e tenerle da parte.
2. Tagliare i pomodorini in 4 spicchi e amalgamarli al caprino in un recipiente.
3. Mettere il composto ottenuto al centro delle fettine di carne, quindi arrotolare e fermare con uno stuzicadenti.
4. Condire degli spinacini con olio, sale, pepe e qualche goccia di aceto balsamico. Disporre lo spinacino su un piatto e adagiarvi sopra gli involtini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.