loading

Il menu “brucia grassi”

Dopo il primo menu “brucia grassi” ve ne regaliamo un secondo come sempre ricco di principi nutritivi ma anche di gusto. Così con la giusta combinazione di frutta, verdura, cereali integrali, semi e anche alimenti di origine animale, è possibile trasformare il tessuto adiposo in energia da impiegare quando si svolge dell’attività fisica, come una semplice passeggiata di mezz’ora a passo svelto.

 

Questo menu che vi permetterà di entrare nel vivo dell’estate, con la sua frutta di stagione dolce e colorata, il sapore mediterraneo dei piatti a base di pesce e anche la golosità che non deve mancare mai del cioccolato fondente extra.

 

Colazione
2 o 3 fette di pane integrale (oppure di segale) con confettura di mirtilli senza zucchero e un vasetto di yogurt magro con 2 cucchiaini di semi di lino.

 

Spuntino di metà mattina
Frutta di stagione (1-2 pesche oppure 4 albicocche oppure 150 g di ciliegie oppure 200 g di fragole) con 20 g di cioccolato fondente all’80-85%.

 

Pranzo
Spaghetti di grano duro integrale con ragù di gallinella + insalata di spinaci novelli condita con olio extravergine d’oliva e pinoli (oppure pistacchi).

 

Spuntino di metà pomeriggio
2 kiwi e 5 mandorle.

 

Cena
Verdura cruda a piacere condita con olio extravergine d’oliva e nocciole tritate + pesce al cartoccio con erbe aromatiche e scorza di limone.

  1. Ottimo menù! sigh. Sono un dializzato con un piccolo diabete e purtroppo non posso mangiare un menù così articolato. (zucchero e potassio, fosforo sono i miei veleni) Vi leggo sempre. Grezie. Ciao.

  2. Ciao Fabrizio,
    se hai piacere di prendere spunto da questo menu, ti consigliamo di portarlo dal tuo medico curante che lo modificherà sulla base del tuo quadro clinico.
    Buona serata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.