loading

Gnocchi di ceci e mazzancolle

  • Persone 4
  • Preparazione 15'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Una ricetta ricca di proteine vegetali (ceci) e animali (uova), ideale se consumata dopo l’attività fisica per assicurare un corretto apporto di aminoacidi ai muscoli, incluso quello cardiaco, e ripristinare le scorte di glicogeno (farina integrale e ceci) consumate durante l’esercizio fisico.

 
Procedimento
1. Lascia in ammollo i ceci per una notte in abbondante acqua, risciacquali e lessali, passali al passaverdura oppure schiacciali in modo uniforme con una forchetta e impastali con l’uovo e 150 g di farina.
2. Una volta creato l’impasto, forma degli gnocchi in modo classico, facendo dei salsicciotti del diametro di circa 1,5 cm da tagliare poi della misura desiderata (per facilitare il tutto aiutati con i 30 g di farina rimasta).
3. Sguscia le mazzancolle e con le teste, i gusci e le verdure prepara un fumetto sfumandolo con il vino bianco. Taglia a pezzetti le code e saltale per un minuto con uno spicchio d’aglio. Aggiusta di sale e spolvera con un pizzico di curry.
4. Filtra il brodo di carapaci e utilizzalo per cuocere gli gnocchi.
5. Versa gli gnocchi scolati nella padella contenente le code. Servi con del prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.