loading

Che frittata! Ideale per il brunch

  • Persone 6
  • Preparazione 15'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Non è un vero brunch se mancano le uova. Strapazzate, sode? E perché non una frittata con un meraviglioso prodotto di stagione come il radicchio trevigiano?

Con questa ricetta potrete arricchire ancor di più il vostro brunch delle Feste.

Ingredienti
(per 6 persone)

8 uova
1 cespo di radicchio trevigiano mondato e lavato
2 cucchiai di grana grattugiato
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe
latte q.b.

Procedimento

1. In una padella antiaderente scaldare un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva con lo spicchio d’aglio schiacciato ed unire il radicchio tagliato a listarelle sottili. Farlo stufare aggiungendo un mestolino di acqua, con coperchio, per 10 minuti circa.
2. Nel frattempo, a parte in una ciotolina, sbattere le uova con un pizzico di sale, una macinata di pepe, il grana e 2 cucchiai di latte.
3. Versare tutto nella padella con il radicchio, mescolare velocemente e cuocere a fiamma bassa, con coperchio, finché la frittata non sarà cotta. Servirla a spicchi con pane integrale tostato.

  1. Questa stupenda e facilissima frittata si puo fare anche al forno? Quanti gradi e quanto tempo?Grazie mille ma sono una frana in cucina.

  2. Cara Stefania, si certo.. In forno va benissimo! Verrà anche più spumosa! Versi tutto in una pirofila da forno leggermente unta d’olio o foderata con carta forno ed inforni a 160 gradi con modalità ventilata per una ventina di minuti o comunque finché non sarà asciutta in superficie.. Buon appetito!

Rispondi a Luisa Piva Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.