loading

Focaccia integrale con carciofi e primosale

  • Persone 4
  • Preparazione 40'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Oggi ti proponiamo una ricetta semplice, ma allo stesso tempo gustosissima e sana: la focaccia integrale con carciofi e primosale.
L’impasto della focaccia si prepara esclusivamente con farina integrale di grano tenero, olio extra vergine di oliva, acqua, sale e lievito di birra. Abbiamo farcito la focaccia con carciofi cotti precedentemente in padella e formaggio primosale, ma puoi personalizzare il ripieno a seconda dei tuoi gusti e della stagione.

Procedimento
1. Prepara per prima cosa l’impasto: sciogli il lievito nell’acqua leggermente tiepida e mescola con un cucchiaio. Versa la farina in una ciotola, aggiungi l’olio e l’acqua con il lievito, inizia a mescolare con un cucchiaio, quindi aggiungi il sale e mescola gli ingredienti fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo.
2. Lascia lievitare l’impasto fino al raddoppio del volume iniziale (3-4 ore, ma il tempo può variare a seconda di diversi fattori).
3. Nel frattempo prepara il ripieno: pulisci i carciofi togliendo le foglie più esterne, affettali sottilmente e, a mano a mano che li pulisci, immergili nell’acqua acidulata con il succo del limone. Versa qualche cucchiaio di olio in padella con l’aglio in camicia, aggiungi i carciofi scolati dall’acqua, insaporisci con sale e pepe e lascia cuocere con poca acqua per circa 10 minuti. Togli l’aglio e lascia raffreddare i carciofi. Taglia a dadini il formaggio e tieni da parte.
4. Riprendi l’impasto e dividilo in due parti uguali. Stendi l’impasto con l’aiuto di un matterello e trasferisci la prima metà su una teglia (23 x 30 cm circa) rivestita di carta forno.
5. Versa sull’impasto i carciofi cotti e il formaggio. Ricopri con la seconda metà dell’impasto e sigilla bene i bordi con le mani. Lascia riposare ancora 40 minuti.
6. Condisci la focaccia in superficie con un filo d’olio, quindi cuocila nel forno preriscaldato a 200°C per circa 25-30 minuti, o fino a leggera doratura.

  1. Trovo che sia eccessivo il lievito di birra, usare 3 bustine di lievito seccoin soli 500 gr. di farina e’ come usare 3 cubetti. bisogna insegnare alla gente che le farine integrali hanno necessita’ di piu’ tempo per la lievitazione (sono farine pesanti) io personalmente uso 6 gr. di lievito di birra in cubetto per 500 gr. di farina e lascio lievitare 24 ore rompendo la lievitazione 3 volte (e non sono una casalinga), non e’ un bene per la salute usare troppo lievito.

    1. Ciao Federica! Hai ragione, è stata una nostra svista 🙁 Intendavamo 3 g di lievito di birra e non di certo 3 bustine! Abbiamo corretto gli ingredienti, grazie per la segnalazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.