loading

Carrè di agnello agli asparagi e pistacchi

  • Persone 4
  • Preparazione 00'
  • Difficoltà    
  • Costo    

Il timo contiene un olio essenziale dalle proprietà balsamiche, antisettiche, antibiotiche e toniche del sistema digestivo. Anche il rosmarino facilita i processi digestivi. L’associazione di queste due erbe aromatiche migliora la digeribilità della carne di agnello, limitando così il senso di sonnolenza che a volte insorge dopo un pranzo “faticoso” per l’apparato digerente.

Ingredienti

carrè di agnello di circa 1,5 kg
erbe aromatiche a piacere (timo, maggiorana, rosmarino)
una quindicina di asparagi
olio extravergine di oliva
pistacchi al naturale non salati
sale e pepe

Procedimento

1. Preparare il carrè di agnello praticando delle incisioni trasversali sulla cotenna formando dei rombi. Insaporire cospargendo la carne con sale, pepe e con gli aromi.
2. Posizionare il carrè su una pirofila o su una teglia da forno, irrorare con quattro cucchiai d’olio e infornare a 180 gradi per 35 minuti circa.
3. Nel frattempo lavare gli asparagi, pelarli e dividerli a metà nel senso della lunghezza.
4. Cuocere le punte in acqua bollente per due minuti e tagliare i gambi à la julienne. Condirli con olio, sale e pepe.
5. Aggiungere nel piatto la julienne di asparagi, cospargervi sopra le punte con un trito di pistacchi leggermente tostati e appoggiare poi il carrè di agnello tagliato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.