loading

5 idee per dei panini light

Dimenticate panini imbottiti che appesantiscono per un’intera giornata, che sia per una gita al mare o un break a scuola o al lavoro, anche il pranzo al sacco può diventare light, combinando le giuste farciture con ingredienti ricchi di principi nutritivi e di sapore. Per gli amanti dei salumi, questi 5 panini vi aiuteranno a gustarli equilibrando i loro nutrienti. La scelta di un pane integrale, come quello di segale, la presenza delle verdure e dell’olio extravergine d’oliva e l’aggiunta di erbe aromatiche vi garantiranno un giusto apporto di fibre e antiossidanti che contrasteranno gli effetti dannosi dei nitrati e nitriti presenti nei salumi.

 

 

1. Pane di segale con speck e rucola

Prendere 2 fette di pane di segale, spalmarle con un velo di senape dolce oppure di maionese light. Preparare il panino alternando alcune fettine di speck tirolese tagliate molto sottili e private del grasso con la rucola precedentemente condita con poco olio e succo di limone.

 

 

2. Pane bianco con zucchine e prosciutto crudo

Tagliare a metà il panino e privarlo parzialmente della mollica. Spennellare le due metà con un pochino di olio extravergine d’oliva, quindi aggiungere alcune fettine sottili di zucchine precedentemente grigliate, alternate a fette di prosciutto crudo sgrassato. A piacere unire alcune foglioline di timo.

 

 

3. Pane bianco con melanzane, peperoni e fesa di tacchino arrosto

Frullare alcuni pezzetti di peperoni cotti al forno con poche olive nere denocciolate e qualche fogliolina di maggiorana. Salare a piacere. Tagliare a metà il panino, privarlo parzialmente della mollica e cospargere le due metà con la salsa di peperoni. Quindi unire alcune fette di melanzane grigliate, salate e leggermente oliate alternate con le fette di fesa di tacchino arrosto.

 

 

4. Pane bianco con bresaola e ricotta

Tagliare a metà il panino e privarlo parzialmente della mollica. Spennellare entrambe le parti con una miscela di olio extravergine d’oliva, sale, pepe e succo di limone. Quindi aggiungere alcune fette di bresaola alternate alla ricotta ammorbidita, se necessario, con un po’ di latte o yogurt e mescolata con erba cipollina tritata.

 

 

5. Pane integrale con lattuga, pomodori e tofu

Frullare il panetto di tofu con i capperi e un poco di maionese di soia aromatizzata alle erbe. Preparare il panino con due fette di pane integrale, le foglie di lattuga, alcune fettine di pomodoro e la crema di tofu. Il tofu può essere sostituito con fette di pesce spada affumicato e la maionese di soia con la comune maionese light.

  1. Che buone queste ricette!! Le proverò sicuramente. Io amo i panini farciti, me li preparo sempre quando mi serve un pranzo al sacco, perché mi danno il giusto senso di sazietà e poi sono un pasto più o meno completo! Io in genere li farcisco anche molto poco, anche solo pane e affettato..eh quando l’affettato è buono e di qualità, merita di essere gustato da solo, accompagnato solo dal pane 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.