loading

I peduncoli delle ciliegie

È estate. Fa caldo. La sera torni a casa da lavoro con le gambe stanche e affaticate. I polpacci ti sembrano tesi e poco elastici e le cosce appaiano gonfie e poco toniche. Prova a preparare un infuso a base di peduncoli di ciliegio, stigmi di mais e foglie di betulla.

Fai preparare dal tuo erborista una miscela composta da 45g di peduncoli di ciliegio, 25g di stigmi di mais, 30g di foglie di betulla.

Porta a ebollizione 500ml di acqua, spegni il fuoco e metti un cucchiaio abbondante di questa miscela, copri e lascia in infusione per 15 minuti. Filtra e fai raffreddare a temperatura ambiente.

Versa in una bottiglietta di vetro o in un thermos e sorseggia nel corso della giornata: ti aiuterà a combattere la ritenzione idrica e a migliorare l’idratazione della pelle e dei tessuti. Puoi aggiungere alcune scorze di limone o qualche fogliolina di menta per aromatizzare.

Se unisci 50ml di succo puro di mirtillo (senza zucchero), ricco di antocianosidi (preziosi antiossidanti), rinforzerai la parete dei vasi sanguigni e migliorerai la circolazione del sangue.

 

Se soffri di cistiti ricorrenti, prepara due o tre volte la settimana il decotto di peduncoli di ciliegio e foglie di uva ursina. Porta a ebollizione un litro d’acqua con 40g di peduncoli di ciliegio e lascia cuocere per 2-3 minuti. A fuoco spento unisci un cucchiaio abbondante di foglie di uva ursina. Copri, lascia in infusione per 20 minti, filtra e fai raffreddare a temperatura ambiente.

Versa in una bottiglia di vetro o in un thermos e sorseggia durante la giornata, iniziando la mattina prima di colazione (un bel bicchiere) e la sera prima di coricarti. Questa miscela ti aiuterà a combattere le infiammazioni e le infezioni del tratto urinario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.