loading

Al lago… con l’olio!

 

 

Il  mite microclima mediterraneo, lo scudo naturale dei Monti Lessini dall’aria fredda del nord, un terreno ricco di sabbia e ciottoli: è questo l’ambiente naturale che ha permesso lo svilupparsi dell’olivocultura in tutto il territorio attorno al lago di Garda e quindi della produzione di diversi tipi di olio extravergine d’oliva, tra cui il Garda Orientale DOP

 

 

Origini

Le prime produzioni di olio extravergine d’oliva  del lago di Garda risalgono all’Alto Medioevo. Fin da subito fu riconosciuto il valore di questo olio tanto da essere utilizzato come moneta di scambio per esempio nei pagamenti dei canoni di affitto. 

 

Caratteristiche dell’olio extravergine d’oliva Garda Orientale DOP

L’olio prodotto nel territorio del Garda è riconosciuto con la denominazione Garda Orientale DOP se nella sua produzione sono osservati determinati standard di qualità. Prima di tutto il rispetto della “ricetta originaria” secondo cui questo olio deve contenere almeno il 50% di olive Casaliva,  la varietà autoctona del Garda. In secondo luogo, l’olio extravergine d’oliva Garda Orientale DOP si riconosce anche per la raccolta a mano delle olive e per la frangitura a freddo.  

Tra vari tipi di oli, è facile individuare quello del Garda grazie al suo colore verde intenso con riflessi dorati. Si può riscontrare la stessa intensità anche nel suo profumo fruttato. Il gusto è sì leggero e delicato, con un retrogusto di mandorla dolce, ma è anche persistente. 

È riconosciuto come uno dei più pregiati extravergini d’oliva sia per la sua bassa percentuale di acidità, sia per la capacità di mantenersi fresco a lungo. 

 

Consigli

Sarebbe un vero peccato coprire un gusto così nobile e delicato con dei cibi troppo forti. Per questo è ideale come condimento a fine cottura per piatti a base di pesce d’acqua dolce, verdure cotte, insalate e carni bianche. Un abbinamento perfetto dell’olio extravergine d’oliva Garda Orientale DOP è con gli asparagi, un’altra eccellenza gastronomica del Veneto

 

Curiosità

L’olio extravergine d’oliva Garda Orientale DOP è oggetto di un record: infatti, è ottenuto dalla cultura di olivi posizionata alla latitudine più a nord del mondo. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.