loading

Manda in vacanza la celiachia!

1 persona su 100 soffre di celiachia, non può cioè mangiare alcun prodotto contenente glutine.

Il progetto ‘Alimentazione fuori casa’ è stato pensato dall’AIC (Associazione Italiana Celiachia) per offrire ai turisti celiaci un network ed una vera e propria guida a tutte le strutture che anche in villeggiatura offrono prodotti senza glutine, “a spiga sbarrata”: bar, ristoranti, B&B, alberghi, case vacanze, addirittura iniziative speciali come crociere.

1.500 esercizi, ad oggi, che permettono a chi soffre di questo disturbo di godersi le ferie senza alcuna limitazione.

www.celiachia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.