loading

Tutto ciò che puoi fare per contrastare l’ipertensione

L’ipertensione colpisce in Italia il 33% degli uomini e il 31% delle donne.

I numeri sarebbero ancora più alti se si considerassero tutte le persone che sono ipertese ma non sanno di esserlo. Avere la pressione alta significa sollecitare a dismisura le proprie arterie con il rischio nel tempo di avere conseguenze gravi come l’infarto e l’ictus.

È un problema da non sottovalutare e che a volte necessita di interventi farmacologici ma che spesso non viene controllato in modo efficace nemmeno dall’uso di uno o più farmaci. Anche in questo caso un cambiamento complessivo dello stile di vita sembra essere la soluzione capace di dare risultati più profondi e duraturi.

PER APPROFONDIRE: Vuoi uno stile di vita più sano? Inizia da qui

Iniziare pratiche di rilassamento e meditazione per esempio può avere effetti importanti visto che la pressione arteriosa in buona parte è un riflesso della tensione nervosa.

Ridurre il consumo di sale, aumentare l’introito di verdure sono altri esempi di interventi utili.

PER APPROFONDIRE: 10 alternative al sale

Alcuni studi recenti indicano che una manciata al giorno di mirtilli può contribuire a ridurre significativamente la pressione arteriosa. Oltre all’apporto di antiossidanti, i mirtilli aumentano la produzione di ossido nitrico che è un potente vasodilatatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.