loading

Happy New Day! – 3^ puntata: l’attività fisica aerobica

Per iniziare la giornata con una bella carica di energia, l’ideale sarebbe poter trovare il tempo, bastano 20 minuti, da dedicare all’attività fisica aerobica, cioè alla camminata veloce, alla camminata in salita, alla corsa o alla bicicletta.

Se la mattina non dovesse essere fattibile, sarebbe comunque utile ritagliare dei momenti, ogni settimana, per l’attività fisica aerobica. Perché? Te lo spiego in questa 3^ puntata di Happy New Day!, guarda il video qui sotto.

 

PER APPROFONDIRE

“Consigli pratici per correre in modo corretto” di Filippo Ongaro.
Per leggere il post, CLICCA QUI.

 

LIBRI CONSIGLIATI

IL LIMITE CHE NON C’È
Dall’Italia a Capo Nord Correndo

di Andrea Toniolo
Alpine Studio
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

L’ARTE DI CORRERE
di Haruki Murakami
Einaudi Super ET
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

HO OSATO VINCERE
di Francesco Moser con Davide Mosca
Mondadori – Strade Blu
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

 

TRASCRIZIONE DEL VIDEO

Fare attività fisica all’aperto è assolutamente fondamentale. Intanto possiamo sfruttare la natura, il verde, l’aria fresca per rigenerarci. Ma poi è il luogo naturale per dare spazio alla cosiddetta attività fisica aerobica. In particolare la camminata veloce, la camminata in salita, la corsa, il giro in bicicletta; sono assolutamente importanti nel quadro di un programma di allenamento settimanale perché sono quelle attività che più garantiscono salute per il nostro cuore, per i polmoni, per i vasi, mantengono la pressione arteriosa e ci mantengono anche tonici e ci aiutano a mantenere il peso forma. Quindi se abbiamo nell’arco della settimana una serie di giornate di allenamento ricordiamoci sempre di tenerne almeno qualcuna, possibilmente almeno 3, da fare all’aria aperta, dedicando tempo all’attività fisica di tipo aerobico.

 
Nella prossima puntata: la colazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.