loading

Happy New Day! – 2^ puntata: la meditazione

“OHMMM! OHMMM!” potrebbe essere la tua nuova colonna sonora per dare una svolta alle tue giornate. La meditazione, infatti, è davvero una buona pratica da introdurre pian piano nella propria quotidianità. Rispetto alle culture orientali, qui in Italia è ancora poco diffusa e quindi, all’inizio, potrebbe sembrarti difficile da attuare. Proprio per questo motivo, abbiamo dedicato la seconda puntata della web serie “Happy New Day!” alla meditazione. Nel video scoprirai 3 passaggi chiave per iniziare a meditare.

 

PER APPROFONDIRE

“Come allenare la tua anima e dare un nuovo senso alla tua vita” di Gianluca Lisi.
Per leggere il post, CLICCA QUI.

 

LIBRI CONSIGLIATI

MENTE CALMA, CUORE APERTO
di Carolina Traverso
Sperling & Kupfer
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

MANUALE DI PULIZIE DI UN MONACO BUDDHISTA
Spezziamo via la polvere e le nubi dell’anima.

di Keisuke Matsumoto
Vallardi Antonio Editorie
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

LO ZEN, L’ARCO, LA FRECCIA
Vita e insegnamenti di Awa Kenzo.

di John Stevens
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

 

TRASCRIZIONE DEL VIDEO

Se anche tu stai iniziando ad apprezzare l’Ora Sacra del mattino, cioè stai iniziando a svegliarti un po’ prima, è un’ottima occasione per imparare a meditare. La meditazione è qualcosa di piuttosto complesso ma iniziare non è così difficile come sembra. Il trucco sta semplicemente nel ritagliarsi del tempo e dello spazio per sé: mettiti in una posizione comoda, in un’area non necessariamente isolata ma tranquilla e che ti piace e prova a stare immobile, in silenzio, fermo per qualche minuto magari concentrandoti semplicemente sul tuo respiro. Molte persone si lamentano che entrano nella testa delle distrazioni, che ci sono delle fonti di pensiero: non è un problema, lascia che questi pensieri entrino nella tua testa; come entrano li puoi anche fare semplicemente uscire. Meditare è complesso ma iniziare non è difficile. Ti ritagli uno spazio per te, perfetto se lo fai all’inizio della giornata, ancora meglio se lo ripeti anche alla fine. È un modo di iniziare e chiudere un giorno in bellezza.

 
Nella prossima puntata: l’attività fisica aerobica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.