loading

Happy New Day – 14^ puntata: la respirazione

Respirare è un’azione talmente automatica che spesso non ci si rende conto che senza respiro non c’è vita. Ma è fondamentale anche fare attenzione a come si respira, poiché può avere effetti benefici sul tuo modo di mangiare e sulla tua salute.
In questa nuova puntata della web serie “Happy New Day!”, si parla di come utilizzare la respirazione a tuo vantaggio, per evitare le abbuffate prima di cena.

Segui i miei consigli nel video qui sotto e migliora la tua cena.

PER APPROFONDIRE

“Cibi e ricette anti-stress” della Redazione del Di Vita Magazine e di Casa Di Vita Despar.
Per leggere il post, CLICCA QUI.

“Cosa mangiare a cena?” del Dr. Filippo Ongaro.
Per leggere il post, CLICCA QUI.

LIBRI CONSIGLIATI

IL MIRACOLO DELLA PRESENZA MENTALE
di Thich Nhat Hanh
Ubaldini Editore
Scoprilo ora nel Bookstore Despar, clicca qui.

TRASCRIZIONE VIDEO

Sarà capitato anche a te, sicuramente, di tornare a casa, super stanco dopo una giornata di lavoro e di iniziare a divorare un po’ il cibo. Questo capita a moltissime persone e, devo dire, che è uno dei problemi principali per cui le persone iniziano ad aumentare di peso. A volte non si rendono nemmeno conto ma ancora prima di sedersi a cena magari hanno già mangiato tre fette di pane con il formaggio o altre cose. Allora, un metodo per affrontare questo è provare a rilassarsi prima di lasciarsi andare a questo comportamento alimentare e, ancora di più, prima di sedersi a cena. Come iniziare? Con il respiro. Il respiro fa parte di tutte le pratiche di rilassamento tradizionali e molto antiche, in particolare la respirazione addominale. Basta sedersi comodi su una sedia e respirare 4 o 5 volte profondamente con l’addome, quindi non allargando il torace ma piuttosto abbassando il diaframma e facendo allargare l’addome man mano che l’aria entra. Cinque o sei volte questa tecnica di respirazione, stimola il nervo vago, rilassa il corpo e ti permette di affrontare la cena con una sorta di tranquillità maggiore. Un’altra cosa molto importante per non divorare il cibo è fare attenzione alla masticazione. Tutti noi mastichiamo troppo poco e troppo in fretta e, chiaramente, questo altera i meccanismi della sazietà e tende a farci mangiare troppo. Quindi, se vogliamo cenare bene, sicuramente, ma senza abbuffarci, dobbiamo partire da una migliore autoregolazione di noi stessi e un abbassamento dei livelli di stress.

Nella prossima puntata: La cena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.