loading

Il licopene: la spiegazione del Dr. Ongaro

Il Food Quiz non poteva iniziare in modo più divertente: la domanda Che cos’è il licopene? fatta dalla Iena Matteo Viviani ha generato non poco imbarazzo tra i clienti Despar che si sono prestati al gioco.

Eppure non c’è niente di malizioso nel licopene come ci spiega il Dr. Filippo Ongaro nel video

A presto con la seconda puntata di Food Quiz.

  1. Sono in dieta come tanti altri, devo perdere un sensibile tot nei prossimi 60 giorni perché devo sottopormi ad un intervento di protesi totale del ginocchio, l’altro ce l’ho già in titanio. per un dimagramento rapido mi affidai anni fa a un noto mito della dieta di Desio, spesso n televisione, che rispetto e ringrazio per i 31 kg che all’epoca mi fece perdere. Ora devo fare un operazione, non analoga, ma una quindicina di lili dovrebbero evaporare. nei consigli dietetici di questo signore che mi ha aiutato e unico è riuscito a darmi un reale calo ponderale, oltre ad altri elementi vi è la assoluta assenza di verdure rosse e in particolari modo di pomodori. ora mi domando, per dimagrire rapidamente, pur tenendo sotto controllo pressione e glicemia, che restano inalterati, se non migliorati, man mano che perdo peso, devo forse andare a cacciarmi in pasticci di altro genere a causa della mancanza di licopene? Eventualmente in quali altri cibi lo trovo senza uscire dallo schema dietetico che mi sono autoimposto sui suggerimenti avuti? per quanto tempo deve protrarsi l’assenza di licopene per generare reali danni fisici e di quale tipo ed entità? Grazie. Gianfranco Taccani

  2. Ciao Gianfranco! Siccome il tuo caso è molto specifico ti suggeriamo di chiedere un consiglio al tuo dietologo o di parlarne anche con l’ortopedico. Per un primo parere puoi scrivere anche al Dr. Ongaro all’indirizzo info@filippo-ongaro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.