loading

Stop ai crampi muscolari!

Crampi? Passano, ma come sono dolorosi! Soprattutto con l’avvicinarsi della bella stagione può capitare che un crampo, più spesso ai polpacci o alle dita dei piedi, ci svegli nel cuore della notte.

Si parla di crampo quando si verifica una contrazione involontaria e improvvisa della muscolatura striata. I crampi sono causati da diversi fattori, in generale il caldo e un’elevata umidità rappresentano “l’habitat” ideale per il formarsi di crampi a causa delle perdite idrosaline.

È possibile però prevenire il rischio di crampi anche grazie ad una sana alimentazione. Prima di tutto è importante aumentare l’apporto di calcio con cibi che sono ricchi di questo minerale, per esempio i pesci con lisca (come alici e sardine) tofu e legumi.

Possiamo difenderci dai crampi anche facendo scorta di vitamine del gruppo B, biotina e magnesio, sostanze che possiamo trovare nel germe di grano, nel lievito di birra, nei semi di girasole, nella farina di segale, nel salmone, nell’agnello, nelle uova, nelle nocciole e nel cacao. Inoltre, è bene limitare il più possibile farine e zuccheri raffinati, alcolici, caffè e tè nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.