loading

Carne: conservazione perfetta in 6 mosse

La qualità del cibo e tutta la sua capacità di nutrire il corpo dipende molto anche da come viene conservato. Tanto più se si parla di un prodotto freschissimo come la carne. Evita ogni spreco per far del bene a te, all’ambiente e anche al tuo portafoglio. È davvero facilissimo conservare la carne in modo ottimale, basta seguire queste poche e semplici regole.
1. La temperatura del frigorifero non deve superare i 4°C e quella del congelatore i -18°C.
2. Tieni tutti i tipi di carne nel ripiano inferiore del frigorifero, dove la temperatura è più bassa, in questo modo si conserva più a lungo.
3. Rispetta le date di scadenza.
4. La carne rossa mediamente si conserva per 3-5 giorni se in pezzi grossi, 24 ore o al massimo 48 se macinata.
5. Carne in freezer? Si conserva da 3 a 6 mesi a seconda della tipologia, spessore ed efficienza del frigorifero. Scongelala in frigorifero a una temperatura tra 0°C e +4°C, o in microonde se la cucini subito dopo.
6. I salumi e gli insaccati possono essere conservati più a lungo rispetto alla carne, gli affettati in vaschette sigillate sono un sistema sicuro per tenere in casa una scorta di salumi, ma attenzione che non si creino fori o tagli nella vaschetta.

  1. Oltre alle regole che avete indicato è importante conservare la carne avvolta in un panno o altro che assorba il sanguinaccio emesso dala stessa, se si prolunga la conservazione fino ai limiti consentiti cambiare il panno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.